#NonCiFermaNessuno, l’iniziativa di Luca Abete di Striscia la Notizia

0
2103

C’è Antonio, 25enne di Palo del Colle (Bari) con il sogno di diventare imprenditore: «Frequento Scienze Economiche. Il mio sogno è di creare una startup che offra servizi gratuiti agli studenti grazie alle sponsorizzazioni di privati». C’è Mirko, 30enne di Pesaro, dopo aver perso il lavoro di magazziniere in un’impresa e risolto i problemi con la droga, prova a reinventarsi una vita: «Un anno fa mi sono iscritto a Lingue, per pagarmi gli studi, lavoro in un’agenzia di assicurazioni». E c’è Alessandro, 23enne di Napoli, emigrato a Varese per studiare: «Voglio crearmi un futuro migliore. La mia famiglia fa molti sacrifici per mantenermi agli studi, e io non li deluderò».

Antonio, Mirko e Alessandro, sono alcuni dei protagonisti del progetto #NonCiFermaNessuno, un viaggio nelle università italiane per raccogliere testimonianze di giovani che, malgrado la crisi e la scarsità di opportunità nel mondo del lavoro, non si arrendono, si sacrificano per raggiungere un obiettivo.

antonio magno

Ideatore e testimonial dell’iniziativa Luca Abete, volto di Striscia la Notizia. Noto per le sue inchieste sulla Terra dei Fuochi e sulle illegalità in Campania, ha lottato con tenacia per raggiungere il suo sogno di lavorare per il programma di Antonio Ricci, tra successi e battute d’arresto: «Ho ideato un format per mettere al centro gli studenti, offrirgli una piattaforma multicanale per comunicare le loro ansie, paure, speranze. La loro voglia di fare» spiega Abete.

selfie varese

Roma, Varese, Urbino, Bari, Salerno, sono alcune delle città toccate del tour che ha coinvolto 10mila studenti: «Il primo bilancio del Tour è sicuramente positivo. Gli studenti, la loro forza, mi hanno trasmesso un senso di fiducia ed ottimismo. Hanno bisogno di essere motivati e stimolati a far emergere le loro capacità. Noi ci proviamo anche offrendo loro opportunità concrete di lavoro grazie ai nostri partner, che hanno sposato il progetto non come dei semplici sponsor ma attivamente presentando tappa per tappa nei loro stand le posizioni di lavoro aperte». Best Western, Tecnocasa, Radio 105, questi alcuni dei partner dell’iniziativa.

luca incontra gli studenti

Il tour riprenderà a gennaio con la tappa di Cosenza: «Se ti hanno detto che non ce la farai mai, non credergli» conclude Abete.

INFO: http://www.noncifermanessuno.org/

https://www.facebook.com/noncifermanessuno

 

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.