Ora della Terra, il 25 marzo si spengono le luci in tutto il mondo (per 60 minuti)

0
3910

Piazze e monumenti al buio in occasione dell’evento mondiale, ideato dal WWF, per richiamare l’attenzione sui cambiamenti climatici.

Torna l’Earth Hour, l’evento globale dedicato alla sfida contro i cambiamenti climatici, promosso dal WWF. L’appuntamento per la decima edizione è il 25 marzo alle ore 20.30. Per un’ora le luci che illuminano monumenti, piazze e luoghi simbolo delle città saranno spente in tutto il mondo. Il gesto simbolico ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche ambientali.

Anche l’Italia partecipa all’iniziativa, con il patrocinio di Camera e Senato e più di 400 comuni coinvolti. L’evento principale sarà al MAXXI di Roma, dove sono previsti per tutta la giornata giochi e laboratori didattici per bambini, flash mob e intrattenimento. Saranno organizzati anche incontri a tema, aperitivi solidali e “cene sostenibili” a lume di candela grazie alla partnership con Altromercato.

Tra i monumenti spenti, il Colosseo e la Basilica di San Pietro. A Torino, la Mole Antonelliana. A Venezia, Piazza San Marco. A Milano, il Castello Sforzesco.
Il WWF invita i cittadini a unirsi all’ondata di buio, spegnendo per un’ora le luci in casa o nei locali pubblici.

Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto solo la città di Sidney, l’iniziativa si è estesa a 178 Paesi, lasciando al buio monumenti simbolo di tutto il mondo, dal Cristo Redentore di Rio alla Torre Eiffel di Parigi.

Info: http://www.oradellaterra.org

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.