Otb di Renzo Rosso compra il marchio Jil Sander

3642
renzo rosso otb
© SGP Stefano Guindani Photo

Il gruppo della moda Only the Brave (Otb), creato da Renzo Rosso, ha comprato Jil Sander, la maison fondata dall’omonima stilista tedesca nel 1968 e, fino ad oggi, di proprietà della giapponese Onward Holdings. Il marchio, che era stato rilevato e poi venduto da Prada tra il 1999 e il 2006, torna quindi in Italia.

«Ho sempre guardato a Jil Sander con rispetto e ammirazione perché è sempre rimasta fedele alla visione della sua fondatrice» ha commentato Rosso, presidente di Otb. «Poter accogliere questo gioiello senza tempo nel nostro gruppo di brand unici e non convenzionali è un onore e un impegno a lungo termine».

Il portfolio della holding veneta comprende già Diesel, da cui tutto è iniziato nel 1978, Maison Margiela, Marni, Viktor&Rolf, solo per citarne alcuni. Il gruppo ha più di 6500 dipendenti e un fatturato di oltre 1,3 miliardi di euro nel 2020.

Non naviga in buone acque invece Onward Holdings, che ha deciso di vendere Jil Sander per una strategia di ristrutturazione globale. «La pandemia ha avuto un forte impatto sui risultati finanziari» ha spiegato il gruppo in una nota.

Jil Sander, che ha 400 dipendenti e un fatturato di circa 80 milioni, è stata venduta da Prada nel 2006 a Change Capital Partners. Che l’ha ceduta a Onward dopo appena 2 anni per 167 milioni di euro. La cifra dell’operazione annunciata oggi da Otb non è nota. La vendita sarà completata entro la fine di marzo.

Leggi

Renzo Rosso, storia di un imprenditore che si è fatto da sé

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.