fbpx

Palazzi abbandonati? Orti sul tetto!

Federica Marra, 26 anni, vuole trasformare i palazzi abbandonati in ostelli con un orto sul tetto

 Qual è la tua idea?

Con il mio progetto Manna from our Roof i giovani trovano una sistemazione a basso costo, coltivando prodotti agricoli urbani sui tetti dei palazzi abbandonati e vendendo il raccolto nel negozio al piano terra e su un Web network 2.0, con consegna a domicilio. I ragazzi assisteranno a conferenze su cibo e sostenibilità, seguiranno corsi di coltura e cucina, accompagnati dai più anziani della comunità. Agiranno in prima persona per ridurre l’impatto ambientale e sostenere la produzione locale, creando un nuovo ecosistema in città con il cibo che scende dall’alto dei tetti».

foto 1

Come nasce il tuo interesse per il cibo sostenibile?

Frequento un master in Japanese Studies a Leiden, in Olanda. Sono sempre stata appassionata di cultura giapponese, prima cartoni e fumetti, poi musica e cucina. Così ho deciso di scrivere una tesi sulla lotta contro lo spreco di cibo in Giappone. E, vista l’urgenza e la complessità del problema, ho sentito il bisogno di provare a fare la mia parte».

Credi che l’agricoltura offra nuove opportunità?

Leggo articoli sulla disoccupazione giovanile e la mancanza di forza lavoro nel settore primario. Facile trarre le conclusioni. Cibo e produzione sostenibile sono temi da affrontare subito. Servono collaborazione e innovazione. E le nuove generazioni hanno il giusto potenziale».

BFC2012_0018

 

Realizzerai il tuo progetto?

Ci proverò in autunno, dopo la laurea. Sono pronta a mettermi in gioco con una mente aperta e (pro)positiva per combattere lo spreco di cibo e il suo impatto ambientale e contribuire alla diffusione dell’agricoltura urbana nei Paesi industrializzati e non».

Federica Marra ha vinto la prima edizione del concorso Yes! del Barilla Center For Food and Nutrition. La seconda edizione scade l’1 luglio ed è rivolta agli universitari Under 30. In palio 1.000 euro e la possibilità di partecipare a un progetto di studio.

INFO: www.bcfnyes.com

Eleonora Crisafulli

La nuova direttiva sulla “Case green”

L’ obiettivo dell’unione europea entro il 2030 è di portare tutte le abitazioni presenti in Europa a una classe energetica E   Secondo la bozza

FrabricNano e la plastica del futuro

La startup londinese punta su un prodotto senza l’utilizzo del petrolio   Come viene prodotta la plastica? E perché è così inquinante? Fino ad oggi,

idrogeno

Puglia: 40 milioni per l’idrogeno green

Confermato il bando per la realizzazione di impianti di produzione in aree industriali dismesse   L’idrogeno è una delle chiavi per il raggiungimento dell’obiettivo “zero

Nemo’s Garden: l’agricoltura del futuro

La serra sul fondo del mare in Liguria   Abbiamo sentito parlare degli studi della NASA che sta cercando di coltivare verdure nello spazio. Ma alcuni

Gli USA annunciano la scoperta del secolo

Il Washington Post la definisce come il “Santo Graal dell’energia”.   Sembra che la lontana idea di produrre l’energia attraverso il nucleare sia più vicina

Il ruolo di Eniverse nell’open innovation

Eni si pone l’obiettivo di identificare nuove tecnologie presenti sul mercato, attraverso l’open innovation   Tra le aziende che si stanno impegnando efficacemente per il

La nuova frontiera dello Sci

RecycleYourBoots è il progetto per riciclare i vecchi scarponi da sci   Voglia di sciare ma con un occhio di riguardo alla sostenibilità? Ci pensa

In Italia si acquistano sempre più immobili

Gli stranieri guardano all’Italia e gli italiani cercano in Spagna e Portogallo   Si comprano sempre più immobili. È quanto emerge dalla prima edizione del

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.