fbpx

Quando l’architettura urbanistica incontra la tech company

DRIFT, in collaborazione con Drone Stories e Nova Sky Stories, utilizza la tecnologia dei droni per progettare sui palazzi urbanistici, e non solo, una storia o un’immagine in dimensioni reali.

 

 

Il primo progetto è stato realizzato nel 2020 quando Drone Stories, azienda olandese, si è fatta conoscere con la prima esibizione al mondo di droni orchestrata in modo indipendente, simile a uno stormo di uccelli, che ha ricevuto l’attenzione internazionale.

Drone Stories non si limita a usare un solo tipo di drone. Utilizza droni progettati specificamente per spettacoli di luce. Sono completamente approvati dalle autorità aeronautiche mondiali e hanno tutte le caratteristiche di sicurezza per garantire un funzionamento sicuro.

 

 

Le performance con i droni mescolano vista e suono, finzione e realtà. Gli spettacoli di luce dei droni sono costituiti da UAV (veicoli aerei senza pilota) dotati di LED che volano in formazione per creare immagini fisse o in movimento. La flotta di UAV è controllata tramite un’applicazione software su un computer palmare.

Insieme a Drone Stories c’è anche Nova Sky Stories. Fondata nel 2022 da Kimbal Musk (sì, proprio il fratello di Elon Musk), Nova Sky Stories ha una flotta di oltre 9.000 droni leggeri tra i più avanzati del Nord America e dell’Europa. I droni Nova sono costruiti appositamente con sistemi di sicurezza affidabili e tecnologia di animazione all’avanguardia.

 

 

Quasi un anno fa, nell’agosto 2021, Kimbal Musk si era ritrovato nel deserto del Nevada, per partecipare al Free Burn 2021. Il famoso festival Burning Man infatti era stato cancellato causa Covid, così si erano ritrovati con alcuni amici per celebrare comunque il momento, ma in modo più sicuro. In quell’occasione non c’era nessun “Man” da bruciare.

“The Man” è una grande effigie di legno che viene bruciata come cerimonia culminante per rappresentare simbolicamente il bruciare del passato. Ralph Nauta, dello Studio Drift, era venuto al Free Burn per stare con i suoi amici e aveva portato con sé i suoi droni leggeri. Ralph aveva creato un’incredibile opera d’arte di droni leggeri due anni prima: la “Franchise Freedom”. Così Kimbal chiede a Ralph se può ricreare il Man con i droni.

Ralph parla con tantissimi creatori, artisti, produttori e chiede il loro aiuto. Aveva bisogno di musica abbastanza forte da essere ascoltata da decine di migliaia di persone, aveva bisogno di spazio libero, e che tutti arrivassero nello stesso momento. Tutto doveva avvenire con il passaparola. Si sono presentati così in decine di migliaia.

Ed ecco poi il momento fatidico. Ralph e la sua squadra hanno pilotato i droni. Non c’era il fuoco, ma uno spettacolo di luci. La sua arte ha preso forma nel cielo. L’Uomo è apparso così nel cielo, alto 243 metri, ed ha “preso fuoco”.

 

Ecco quindi che Kimbal Musk decide di dare vita a Nova Sky Stories, una società che si dedica a portare l’arte nei cieli di ogni città del mondo. In collaborazione con Ralph Nauta, Lucas Van Oostrum di Drone Stories e il pioniere dei droni leggeri Daniel Gurdan, hanno acquisito 9.000 dei migliori droni leggeri.

Musk, che siede anche nei consigli di amministrazione di Tesla e SpaceX, vuole collaborare con rinomati artisti e produttori digitali, dotarli del miglior hardware e software per droni e dare vita alla loro visione creativa. I droni utilizzati sono quelli di Intel, che hanno abbagliato alcuni dei più grandi palcoscenici del mondo, tra cui le Olimpiadi di Tokyo 2020, il Coachella e il Super Bowl.

 

BISS, l’azienda biotech italiana innovativa

ChemoMaker il robot che sostituisce i sistemi di vecchia generazione negli ospedali italiani come quello di Genova San martino, Trieste e Cremona   Da Trieste

La nuova direttiva sulla “Case green”

L’ obiettivo dell’unione europea entro il 2030 è di portare tutte le abitazioni presenti in Europa a una classe energetica E   Secondo la bozza

Il mondo delle criptovalute sta cambiando

Quello delle cripto è un settore in costante mutazione, caratterizzato da poca solidità ed estrema volatilità   Il 2023 è iniziato e si vedono già

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.