Richard Branson lancia le crociere per soli adulti

9989
Virgin Voyages crociere
Foto da Facebook Virgin Voyages

Dopo treni, aerei, jet supersonici e razzi spaziali, Richard Branson, fondatore del gruppo Virgin, crea Virgin Voyages, una compagnia di crociere, fondata nel 2014 ma “inaugurata” lo scorso 31 ottobre a Sestri Ponente (Genova). È qui, infatti, che Fincantieri costruirà le tre navi di Sir Branson, con una commessa di oltre 2 miliardi di euro. La prima nave salperà da Miami nel 2020. Potrà ospitare 2800 viaggiatori e un equipaggio di 1150 persone. Tutti rigorosamente maggiorenni. Sì, perché le crociere Virgin saranno vietate agli under 18.

Crociere divertenti e «sexy»

Branson ha raccontato a Condé Nast Traveller di avere questo sogno da quando aveva 26 anni: «Volevo creare una linea di crociere divertenti e finalmente lo faremo». L’obiettivo è attirare anche i viaggiatori scettici, quelli che non ha mai pensato a una vancanza in mare. Le Virgin Cruises dovranno distinguersi per l’esperienza offerta e non solo. Dovranno essere originali, riconoscibili e «sexy», dice Branson, fin dal design. Tra i dettagli finora svelati, una sirena Virgin dipinta sui fianchi della nave.

Foto da Facebook Virgin Voyages

Le Virgin Voyages non sono le prime crociere adults only. Per esempio, P&O Cruises offre diversi itinerari per over 18 e Saga Holiday è specializzato in vacanze per over 50.

Le prenotazioni per i primi viaggi Virgin sono aperte. Info: www.virginvoyages.com/

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteIl mistero delle statue apparse a Milano, Napoli e Bari: “Sono gli eroi di domani”
Prossimo articoloBill Gates dona 50 milioni di dollari per la ricerca sull’Alzheimer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.