Ritorno alla terra. 8000 ettari di terreni pubblici in vendita per i giovani agricoltori

0
1648

I giovani tornano alla terra. Cresce il numero delle imprese agroalimentari create dagli under 35. Il 6,8% in più rispetto al 2016, secondo una ricerca di Unioncamere-InfoCamere. E, per consentire agli aspiranti imprenditori di avviare il proprio business, il Ministero delle politiche agricole (Mipaaf) mette in vendita 8000 ettari di terra a tassi agevolati per gli under 40. Il bando è online. C’è tempo fino al 3 febbraio per partecipare.

I terreni in vendita

Si tratta di un primo lotto della Banca nazionale delle terre agricole su un totale di oltre 20mila ettari. Gli 8.174 ettari di terreno agricolo sono distribuiti tra quasi tutte le regioni d’Italia, con una maggiore concentrazione in Sicilia (1700 ettari), Toscana e Basilicata (1300), Puglia (1200), e Sardegna (660).
Le colture sono: seminativo, pascoli, boschi e quasi 800 ettati destinati a uliveti e vigneti.

Come funziona

La Banca, gestita da Ismea, è online. Sul sito http://www.ismea.it/flex/FixedPages/IT/BancaDelleTerreAgricole.php/L/IT si possono cercare i terreni pubblici in vendita per Regione e avere informazioni su posizione, caratteristiche naturali, tipologie di coltivazioni e il prezzo della base d’asta. Gli utenti possono consultare la Banca anche per grandezza dei terreni disponibili. Dal 5 dicembre e fino al 3 febbraio 2018, è possibile presentare la propria «manifestazione d’interesse». Alla scadenza dei termini, sarà avviata una procedura competitiva a evidenza pubblica tra coloro che hanno manifestato interesse. Gli under 40 avranno accesso a mutui agevolati.

Il sostegno ai giovani agricoltori

«Le risorse che derivano dalla vendita dei terreni saranno totalmente dedicate al sostegno dei giovani agricoltori» ha spiegato il ministro Martina. «Un lavoro che stiamo portando avanti con più strumenti, guardando soprattutto al ricambio generazionale. Abbiamo chiuso proprio in questi giorni anche il bando per il primo insediamento in agricoltura, che aiuta gli under 40 ad acquistare terreni e imprese. Più di 3mila ettari di terra e 100 nuove aziende nascono grazie ai 60 milioni di euro che abbiamo investito con Ismea. Sono semi di futuro del nostro Paese».

Info: www.ismea.it

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here