Sconfiggi la paura in 6 step. Non fare come il Brasile

2025

Quando arriva, la paura blocca tutto e rischia di far svanire anche i sogni più gloriosi. Come è successo ieri ai giocatori della nazionale brasiliana, asfaltati, sì, dal bel gioco della Germania, ma soprattutto terrorizzati di fronte alla prospettiva di perdere tutto ciò per cui avevano combattuto fino ad allora: la finale e l’opportunità di alzare la Coppa del Mondo davanti al loro pubblico.

Ma come si affronta la paura quando arriva e ti blocca le gambe? Lo abbiamo chiesto a Giovanni Porta, psicologo e psicoterapeuta. Ecco come fare in 6 step.

1. Impara ad ascoltarla. La paura ci segnala un pericolo dal quale ci prepara a scappare.

2. Valuta l’entità del pericolo e, se non mette a rischio la sopravvivenza, affrontalo!

3. Allena il tuo coraggio. Come atleti esistenziali, dobbiamo allenarci e uscire poco a poco dalla nostra zona di comfort, evitando exploit eccessivi. Ci vogliono pazienza e fiducia, evitando carichi eccessivi che possono generare inutili infortuni.

4. Festeggia i piccoli successi. Se sono una persona terrorizzata dal parlare in pubblico e riesco a fare una battuta davanti a un gruppo di colleghi di lavoro, questo per me è un successo. Molte persone sono infelici perché scelgono dei modelli lontanissimi, invece di rendersi conto dei propri piccoli passi e gioirne.

5. Non dimenticare mai da dove vieni. Io sono unico. Le mie difficoltà e le mie paure sono figlie della mia storia. Mi piacerebbe avere una storia diversa, ma non è così. Per la propria felicità, è fondamentale onorare e rispettare i propri limiti. Questo non significa non provare a superarli.

6. Sii gentile con te stesso. Se non raggiungi un tuo obiettivo, non iniziare a maltrattarti. Un vecchio proverbio giapponese recita “La sconfitta è l’origine della vittoria”.

Vuoi saperne di più sull’argomento? Leggi l’articolo di Lucia Ingrosso. Lo trovi su Millionaire di giugno 2014.

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.