Seo: come realizzare un evento con 700 persone, da zero

Riempire una sala, garantirsi un pubblico attento. E pagante. Ecco come si fa. I consigli di Salvatore Russo, organizzatore di Seo&Love.

0
1314

Riempire una sala, garantirsi un pubblico entusiasta e attento. Ecco come si fa. I consigli di Salvatore Russo, organizzatore di Seo&Love.

L’evento: Seo&Love

Ci siamo quasi. Il 17 febbraio si terrà Seo&Love, a Verona, al Palazzo della Gran Guardia. È un evento di un’intera giornata, tra formazione e spettacolo, che offre un fitto programma di interventi. Esperti del Web spiegano come far volare i tuoi contenuti e aumentare il traffico sul tuo sito, raccontano le proprie esperienze, condividono i propri segreti, per aiutarti a fare business.

Deus ex machina e organizzatore: Salvatore Russo

Ideatore e organizzatore dell’evento per “gli innamorati del mondo digitale e dei progetti ben riusciti” è Salvatore Russo, consulente content marketing, responsabile marketing di 6sicuro.it.

Come si realizza un evento con 700 partecipanti partendo da zero?

«Non abbiamo speso soldi in pubblicità, ma una base di partenza c’è» spiega Russo.

1) Personal branding. «Sono partito dal mio Personal branding, una reputazione costruita negli anni, che funziona». Russo ha già organizzato e gestito con successo Seo&Love 2016, sempre a Verona.

2) Networking. «Ho costruito una rete, in cui passano rapidissime le informazioni. Tra professionisti, che diventano anche relatori. E con il pubblico. Quando ho annunciato la data di febbraio si è subito destato l’interesse della gente: 400 iscritti, senza avere ancora comunicato l’elenco dei relatori e il programma della giornata».

3) Professionalità, esperienza. E contenuti. «L’esperienza è quella di chi ha già organizzato vari eventi. Ma non basta, servono i contenuti. Gli argomenti di cui si parla, le persone che possono insegnare qualcosa. Si parte dal nome, Seo&Love. Nome che desta sicuramente curiosità. Il termine Seo lo conoscono gli addetti ai lavori. E sono incuriositi dall’associazione con il termine “Love”. Chi non sa niente di Seo, invece, è attratto da “Love” e si aspetta qualcosa di attraente. Si incuriosisce, s’informa, s’iscrive».

4) 7 mosse efficaci per non passare inosservati

«Ho coniato il termine Know-Wow, per indicare un percorso che ti porta contenuti attraverso la meraviglia, la scoperta. E lo show. Competenze condite con ironia e spettacolo. Una scelta pericolosa, ma di sicuro impatto.

Ho consolidato questo concetto con interviste ai singoli relatori, realizzati da Notizie.it.

Sono stati realizzati video per creare l’ambientazione dell’evento, usando scene di film celebri, veicolando in modo divertente messaggi seri.

Ultima mossa, la location. Preferisco luoghi non convenzionali e prestigiosi: un castello, un palazzo storico. E l’evento si farà notare».

Russo ha scelto Verona, per ambientare Seo&Love. E coinvolto vari sponsor, tra cui aziende dell’agroalimentare, che assicurano un ricco buffet. Perché si impara meglio, con il cuore innamorato e la pancia piena…

I biglietti per l’evento dal vivo sono esauriti da un mese e mezzo. Ma si può scaricare il Live Streaming Video a 97 euro (Iva inclusa).

Per saperne di più: seoandlove.it

I numeri di Seo&Love

Location: Palazzo Della Gran Guardia, Auditorium, 680 posti sold out da gennaio
* più di 400 iscritti tra imprenditori e aziende di tutta Italia.
* Patrocinio Comune di Verona.
* Patrocinio Istituto Universitario Salesiano Venezia IUSVE.
* Partner: AGSM e Confesercenti.
* 4 Relatori internazionali.
* Migliori professionisti in Italia, compreso Salvatore Aranzulla.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here