Social: uno strumento che dà vita alle tue immagini

1
1601

Vorresti conoscere uno strumento che potrebbe veramente fare la differenza nella tua condivisione foto su Facebook?

Continua a leggere questo articolo, potresti trovare ciò che fa per te!

ThingLink è una piattaforma per creare immagini interattive. È uno strumento gratuito che ti permette di includere nelle immagini dei Tag che collegano a video, ad altre pagine web o addirittura ad altre foto e che rendono ciò che hai postato veramente accattivante. Le tue creazioni possono poi essere pubblicate online, su Social come Facebook, Twitter, ma anche su WordPress e altre piattaforme del genere, in maniera molto semplice.

Nei nostri articoli abbiamo più volte ripetuto come le immagini siano un ottimo strumento per generare “like” e commenti sulla tua pagina Facebook. Bene, credo che questo strumento possa spingere veramente al massimo il concetto di interazione di una foto.

Passando il cursore del mouse sulle immagini, puoi vedere comparire delle finestrelle con l’anteprima del contenuto multimediale che hai allegato.

I link che scegli di incorporare, possono collegarti a tutti i siti esterni che vuoi, in maniera illimitata, o quasi: puoi sempre provare a riempire ogni spazio vuoto!

Utilizzare queste immagini sui tuoi canali Social, o anche sul tuo blog, ti permette di raccontare meglio ai tuoi clienti la tua storia.

Ti porto un esempio concreto: la nostra redazione è composta da diverse persone. Per far conoscere ai nostri lettori la storia di ciascuno di noi, potremmo pensare di realizzare una foto collettiva dove, cliccando su ognuna delle nostre facce, potresti veder comparire la descrizione della persona su cui è puntato il tuo mouse, una sua foto di infanzia, il suo profilo Facebook o addirittura un video in cui racconta di sé.

Quando mi sono esercitata a creare foto con Thinglink, mi è venuta un’idea simpatica che potrebbe allietare il mio Natale. Ho pensato, infatti, di creare un’immagine raffigurante un abete natalizio in cui ogni pallina corrisponda a un oggetto, rappresentato dal collegamento allo store di un negozio o da una foto, che vorrei i miei amici mi regalassero.

Un buon modo per dare degli spunti precisi a tutte quelle persone che, ogni anno, si ostinano a regalarmi qualcosa che non mi piace! Ancora non ho bene in mente la lista dei regali che vorrei per Natale: appena sarò pronta, vedrete comparire sulla mia pagina Facebook questa foto interattiva!

Tornando a noi, Thinglink è uno strumento utile se utilizzi i Social Network per promuoverti, ma lo è ancora di più se hai un blog. Una foto interattiva del genere può aumentare il numero medio di tempo trascorso dai visitatori sulla tua pagina.

Anche l’Huffington Post, infatti, utilizza questo strumento.

Pensa a tutti gli usi che puoi farne: potresti addirittura rivoluzionare le tue infografiche. Che sono già, di per sé, uno strumento di forte impatto sul pubblico.

Come si usa?

La prima cosa da fare è iscriverti gratuitamente al sito. Sulla pagina troverai diverse sezioni: per iniziare a creare, clicca sul menu in alto la parola “Create”. Carica adesso l’immagine direttamente dal tuo computer oppure, se vuoi, da Flickr, Facebook o un altro indirizzo internet.

La seconda cosa da fare è aggiungere all’interno dell’immagine il link al video, all’immagine o alla pagina che hai scelto. Puoi caricare da un’ampia varietà di siti, youtube, vimeo, profili da Facebook, Twitter, LinkedIn, documenti da Wikipedia, musica da iTunes, SoundCloud e così via. Puoi anche inserire semplici didascalie di testo.

Scegli il tipo di icona con la quale contrassegnare il contenuto che hai deciso di taggare.

Ecco i passaggi per contrassegnare la tua immagine:

[styled_list style=”check_list” variation=”blue”]

  • passa il mouse sopra le tua foto;
  • seleziona l’icona “Modifica immagine”  nell’angolo in alto a sinistra, per entrare nello spazio di modifica;
  • clicca in qualsiasi punto dell’immagine per aggiungere i tag;
  • arricchiscili con un collegamento ipertestuale;
  • puoi modificarli, facendo clic su di essi;
  • salva il tuo lavoro.[/styled_list]

Come inserire le immagini nel tuo sito?

Le immagini possono essere postate direttamente sui Social o essere incorporate, attraverso un codice che viene fornito direttamente da ThingLink, all’interno del tuo blog, se stai utilizzando WordPress o altre piattaforme come Blogger, Tumblr, Drupal, Joomla.

Per incorporare l’immagine:

[styled_list style=”check_list” variation=”blue”]

  • seleziona l’icona “Incorpora immagine”  nell’angolo in alto a sinistra;
  • copia il codice;
  • incolla il codice embed per il documento HTML (sito/blog).[/styled_list]

Attenzione: non è possibile incorporare l’immagine se il sito/servizio non supporta i tag script HTML.

Ecco un’immagine che ho creato velocemente per questo articolo. Al suo interno troverai la Pagina Fan  di Millionaire, due link ai nostri articoli sui trend del 2013 e un’immagine di auguri.

Se mastichi un po’ di inglese, all’interno del sito di Thinglink troverai anche dei suggerimenti sui metadati da inserire all’interno della tua immagine e fare in modo di ingrandirla quando la condividi sui Social o sulla tua pagina web.

 

Se vuoi rendere le tue pagine interattive e accattivanti, Thinglink è un ottimo strumento gratuito e facile da usare, anche se non sei un maestro di informatica.

Cosa pensi di questo articolo? Conosci altri strumenti che potrebbero aumentare l’interazione delle tue foto?

Giuseppina Ocello

(Fonte Foto: Utente Flickr Dariuszman86)

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.