Teletopi 2018, ecco i vincitori degli Oscar del video storytelling

0
593

Sono stati assegnati ieri, al Roma Web Fest, i Teletopi 2018, gli Oscar della video-narrazione in Rete giunti all’undicesima edizione. Premiati i progetti che in quest’anno sono riusciti a raccontare meglio una storia attraverso un filmato, a coinvolgere i navigatori del web e a intercettare le community digitali. Quattro i vincitori, per ognuna delle categorie in concorso. I video premiati parlano di missioni ai confini del mondo, impegno sociale, dell’Italia più bella e della nostra storia.

I Teletopi, organizzati da Fattore C, nascono dall’idea di Giampaolo Colletti, giornalista, digital storyteller e founder di Wwworkers, la community che aggrega migliaia di lavoratori della Rete, ogni mese presente con una rubrica su Millionaire.

Ecco i vincitori dei Teletopi 2018 per categoria:

Ariston Comfort Challenge, ai confini del mondo per la scienza – Categoria Brand

Tre eroi e una missione unica. Ogni anno gli scienziati sfidano le condizioni estreme dell’Artico per effettuare le ricerche sul cambiamento climatico. Ariston ha portato il comfort a chi aveva deciso di rinunciarci per uno scopo più grande. Perché la ricerca non può fermarsi. Info: Aristoncomfortchallenge.com

 

Fai, Vittorio Brumotti scopre l’Italia in bici – Categoria Community

Un viaggio in biciletta insieme al campione di bike trial Vittorio Brumotti, alla scoperta dell’Italia più bella, ma anche del coraggio e della solidarietà. Un people-storytelling promosso dal Fondo Ambiente Italiano lungo 2.600 km, tra sport, arte, storia, natura, cucina e solidarietà. Info: Fondoambiente.it/brumotti-per-litalia

 

Emergency, ogni persona conta – Categoria Sociale

Jalal ha lasciato tutto per costruirsi una nuova vita in Italia, come le 65,6 milioni di persone costrette nel 2017 a fuggire dal proprio Paese. Ogni minuto 20 persone hanno abbandonato le proprie case. Emergency invita con un episodio di vita reale ma inaspettato a ricordarsi che ogni persona conta. Titolo: “La vita spesso ti sorprende”. Video: https://www.youtube.com/watch?v=H2-SPwASQIE&vl

SkyTg24, denuncia sullo stato dell’Artico – Categoria Editori

Dallo scioglimento dei ghiacci all’inquinamento marino da microplastiche, l’Artico è l’emblema dei mutamenti climatici e il luogo che può fornire indicazioni per la ricerca di una soluzione. “Un mare da salvare – Lo stato dell’artico” è un documentario di denuncia curato da Daniele Moretti e parte della campagna internazionale “Sky – Un mare da salvare”. Info: https://tg24.sky.it/ambiente/2018/06/29/un-mare-da-salvare-lo-stato-dell-artico.html

Nel corso della serata hanno ricevuto menzioni speciali la mostra di Agi “Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo”, il web doc “Matti per sempre”, a 40 anni dalla Legge Basaglia, e la campagna di sensibilizzazione Indifesa di Terre des Hommes.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.