Tod’s inaugura il nuovo stabilimento ad Arquata del Tronto

0
8401

L’edificio è stato costruito in meno di un anno nel paese colpito dal terremoto del 2016. «Per dare lavoro, speranza e un futuro alla gente» ha detto Diego Della Valle.

La promessa fatta lo scorso anno, subito dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia, è mantenuta. Diego Della Valle ha inaugurato oggi un nuovo stabilimento di Tod’s ad Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno. 2000 metri quadrati destinati alla produzione di calzature. Un edificio costruito in meno di un anno, con un investimento di circa 10 milioni di euro, pronto a ospitare 100 dipendenti. Ai 50 già impiegati «seguiranno altri man mano che saranno formati» ha spiegato l’imprenditore. «Sono entusiasti e chiedevano solo di lavorare. Questo desiderio l’abbiamo esaudito. E farlo significa per loro poter pensare a una vita dignitosa».

L’amministratore delegato di Tod’s ha invitato altre aziende a seguire il suo esempio. Perché «insieme si può fare molto nell’interesse di tutti» ha detto Della Valle. «Agli amici imprenditori dico di prendere il sito di Arquata come esempio: possiamo impegnarci nel sociale senza fare politica e costruire altre 10-15 aziende nei territori terremotati per dare lavoro, ridare speranza e un futuro alla gente».

All’inaugurazione ha partecipato anche il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni che ha definito la nuova sede un “simbolo straordinario”. «Ci dà una carica di ottimismo perché un territorio colpito così gravemente riparte in tanti modi, ma riparte innanzitutto dal lavoro, dall’impresa e dalla capacità di essere attrattivo e presente sul piano economico e industriale».

Info: http://www.tods.com/it_it/

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.