Un evento per costruire la tua startup “leggera”

0
1571

Arriva a Milano (20-22 settembre)  “Lean Startup Machine” l’evento americano per startupper che è una realtà in ben 50 città in tutto il mondo.

Protagonisti della manifestazione giovani innovatori che attraverso laboratori impareranno a sviluppare la loro idea di prodotto o servizio, seguendo la metodologia “lean” di Eric Ries, la stessa che è alla base della nascita di Dropbox, Facebook e Zynga.

Si tratta di un approccio leggero alla costruzione di un’impresa che prevede un confronto costante con i consumatori per risparmiare tempo e soldi. Molte startup falliscono perché realizzano prodotti che nessuno vuole» spiega a Millionaire Marina Calcagno di StartMiUp,l’organizzazione a supporto di startup innovative che ospiterà la manifestazione.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’evento si svolge così: nella giornata di venerdì vengono mostrate le idee, si formano i team per dare inizio ai lavori. Il sabato è dedicato alla presentazione dei progetti a potenziali consumatori:

Qui i partecipanti vengono fatti uscire dalla sede per fare sondaggi diretti con il pubblico, ottenere feedback. Il motto dell’iniziativa è “Get out of the building” (“uscire dal palazzo”) per confrontarsi con le persone».

La domenica poi sarà dedicata all’illustrazione delle idee definitive e alla nomina dei vincitori.

A coordinare i lavori mentor e speaker che aiuteranno i partecipanti nello sviluppo delle loro idee. Tra cui molti startupper che hanno abbracciato la metodologia “lean” come Benedetta Arese Lucini di Uber, nuovo servizio di trasporto urbano e Nicola Junior Vitto di Blomming  sito di e-commerce di successo. Qui se vuoi conoscere i volti e le storie degli altri mentor.

L’evento è a pagamento. Costo del biglietto da 125  a 225 euro.

INFO: http://www.startmiup.it/

http://leanstartupmachine.com/events/milan-september-20-22/

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.