fbpx
digitalizzazione digital

Una call per i talenti italiani della digitalizzazione: ecco come partecipare

Dare una vetrina ai talenti italiani del digitale, premiarli e ispirare altri a seguire le buone pratiche della digitalizzazione: sono gli obiettivi di Paperless & Digital Awards. La call è aperta fino al 27 maggio. Possono partecipare startup, spinoff, pmi e grandi imprese, strutture sanitarie, organizzazioni no profit e PA. I candidati migliori si racconteranno a una giuria di esperti durante l’evento finale del 1° luglio.

L’iniziativa, promossa dal network sulla digital transformation Paperless Network, è ideata da Nicola Savino, ingegnere, esperto di digital automation trust, Ceo e founder di Savino Solution.

«La pandemia ha avuto il merito di accelerare non solo i processi di digitalizzazione, ma anche di accendere la creatività» spiega Savino.

«Le aziende italiane dimostrano sempre, quando sono sotto pressione, di saper tirare fuori il meglio dell’innovatività made in Italy. Sono così tante le buone pratiche che abbiamo pensato fosse giusto esaltarle con un premio dedicato».

La competizione e i premi

Paperless digital awardsDopo la scelta dei finalisti, l’ultima fase della competizione si terrà nella sede di ICenter TAG Padova. Lì le imprese partecipanti descriveranno la loro buona pratica di digitalizzazione. La giuria selezionerà i vincitori, che, oltre a servizi di comunicazione e visibilità, avranno accesso alle opportunità offerte dai partner Talent Garden e Sellalab. Per la categoria startup-spinoff: tre mesi di spazi di coworking gratuiti a Padova e la consulenza finanziaria di Banca Sella. Tutti i finalisti si aggiudicheranno inoltre una giornata di consulenza gratuita sul livello di digitalizzazione della propria impresa.

Info: paperlessnetwork.it/awards/

Italia: L’e-commerce vale 71 miliardi

“Il commercio online è il principale acceleratore di business per le aziende italiane”   L’indicazione arriva dai dati appena presentati da Netcomm e da The

Le big-tech e la Global minimum tax europea

Le multinazionali non potranno più eludere la tassazione sul reddito prodotto nei Paesi Ue   Dal 1° gennaio 2024 entrerà in vigore la Global minimum

L’evoluzione dell’intelligenza artificiale

Rose e Margot sono la nuova innovazione dell’azienda hi-tech italiana Reply, che propone gli umani digitali al posto del classico chatbot   Se pensate che

Moneyfarm cresce in Gran Bretagna

Con l’acquisizione di Profile Pensions, l’azienda italiana di investimenti online consolida la sua posizione nel Regno Unito   Moneyfarm, società di gestione patrimoniale e investimenti

PNRR: la grande sfida parte dalla digitalizzazione

Dall’analisi dello scenario al progetto, un partner per le imprese che desiderano accedere ai fondi.   Digitalizzazione, innovazione e competitività delle Pmi rivestono una funzione

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.