USA: TikTok ha 9 mesi per essere venduto o chiuso

Di
Redazione Millionaire.it
18 Maggio 2024

Negli ultimi mesi, TikTok è diventato il fulcro di un’importante battaglia geopolitica e legale negli Stati Uniti. Il governo americano, preoccupato per la sicurezza nazionale e la privacy dei dati, ha approvato una legislazione che impone a ByteDance, la società madre cinese di TikTok, di vendere l’app a un’entità americana entro nove mesi o affrontare un divieto nazionale.

Le preoccupazioni derivano dal timore che il governo cinese possa accedere ai dati degli utenti americani tramite TikTok, utilizzandoli potenzialmente per sorveglianza o diffusione di disinformazione. Questo problema ha portato a numerose audizioni congressuali in cui i dirigenti di TikTok, tra cui l’amministratore delegato Shou Zi Chew, hanno difeso la compagnia, affermando di aver implementato misure per proteggere i dati degli utenti e investito 1,5 miliardi di dollari per conservarli negli Stati Uniti con Oracle che fornisce i servizi cloud.

Nonostante questi sforzi, il Congresso degli Stati Uniti e il presidente Joe Biden hanno proceduto con la legislazione, che ora obbliga ByteDance a cedere le sue operazioni negli Stati Uniti. Se ByteDance non si conforma, TikTok potrebbe essere rimosso dagli app store e perdere l’accesso ai servizi di hosting web. In risposta, TikTok ha annunciato piani per contestare la legge in tribunale, sostenendo che viola il Primo Emendamento, che protegge la libertà di espressione.

La situazione è complicata dalla posizione della Cina sulla questione. Il governo cinese ha espresso una forte opposizione alla vendita forzata, suggerendo che prenderebbe misure per proteggere le aziende cinesi da quello che considera un trattamento ingiusto da parte degli Stati Uniti. Questo aggiunge un ulteriore livello di complessità, poiché qualsiasi vendita di TikTok richiederebbe l’approvazione di Pechino, dato che gli algoritmi di TikTok sono considerati tecnologia protetta dalla legge cinese.

Mentre questa saga legale e geopolitica si sviluppa, TikTok continua a operare negli Stati Uniti preparando una possibile lunga battaglia legale. Il futuro dell’app nel mercato americano rimane incerto, dipendendo sia dalle sentenze legali sia da potenziali negoziati tra i governi e le compagnie coinvolte.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Federico Rivi

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2024 millionaire.it.