Apple: arriva il servizio tv in streaming

0
523
Foto Apple

Secondo i media americani, il gigante degli iPhone si prepara a sbarcare nel mercato dell’intrattenimento. Lancerà un nuovo servizio di tv in streaming, con film, serie, spettacoli originali autoprodotti o finanziati dai partner. Al momento ci sono solo indiscrezioni sulla “sfida” di Apple a Netflix. L’annuncio ufficiale è atteso il 25 marzo. La compagnia, infatti, ha organizzato un evento allo Steve Jobs Theatre di Cupertino, in California. La scritta sull’invito “It’s show time” (è l’ora dello spettacolo) sembra confermare i rumors. Tra gli ospiti, sono attesi diversi personaggi dello spettacolo, come l’attrice Jennifer Aniston e il regista J.J. Abrams.

Il servizio tv in abbonamento dovrebbe essere disponibile prima negli Stati Uniti, probabilmente in primavera, e poi in altri Paesi. Stando alle anticipazioni, il 25 marzo Apple presenterà anche un nuovo piano di abbonamenti a Apple News, l’app dedicata alle notizie, con articoli e contenuti realizzati da editori partner.

Anche se non è escluso il lancio di nuovi prodotti, le indiscrezioni confermano che è in corso un cambiamento alla Apple. Già i risultati dell’ultimo trimestre 2018 avevano evidenziato un calo delle vendite di iPhone e un aumento delle entrate legate ai servizi. E lo stesso Ceo Tim Cook di recente ha dichiarato che l’azienda punta a raggiungere 500 milioni di abbonati entro il 2020.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.