Apple inaugura il nuovo store di Milano in Piazza Liberty

0
2210

Un luogo di ritrovo, più che un negozio di iPhone e iPad. Così è stato presentato l’Apple Piazza Liberty, il nuovo store della Mela a Milano, che sarà inaugurato oggi, alle 17. Si trova a pochi passi dal Duomo. È stato progettato dall’architetto Stefan Behling dello studio Norman Foster. Lo stesso che ha disegnato gli Apple store di San Francisco, Londra, Chicago e l’Apple Park di Cupertino. Ad accogliere clienti, milanesi e turisti è un’enorme fontana di vetro, alta otto metri, e una scalinata dove potersi sedere per usare il wi-fi gratuito, chiacchierare o assistere a concerti, eventi e proiezioni di film. All’occorrenza, la fontana si svuota e diventa un palcoscenico.

Lo store si sviluppa al di sotto, due piani sotto terra. Rivestimenti in pietra, arredi di desing. E un team di 230 dipendenti, molti provenienti dagli store di tutto il mondo, ad accogliere i visitatori.

Piazza Liberty ospiterà i programmi di Today at Apple: sessioni gratuite si alternano ogni ora su fotografia, filmmaking, creazione di musica, programmazione, design e altro. A settembre, è prevista la Milan Series: 21 artisti locali condivideranno la loro visione sul futuro creativo di Milano.

«In una città così ricca di storia dell’arte, spettacolo e creatività, è un onore creare uno spazio dove chiunque possa essere ispirato ad imparare, creare ed entrare in contatto con le persone che vivono intorno» ha spiegato Angela Ahrendts, Senior Vice President di Apple Retail.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.