Dall’idea all’impresa: i 9 mattoncini del Business Model Canvas

8352
business model canvas

Lo strumento operativo che aiuta a delineare il proprio modello di business, spiegato dalla nostra esperta Alessandra Lomonaco.

La sfida più grande di chi avvia un’impresa è la progettazione del modello di business, lo strumento che descrive il prodotto, i clienti, le attività, i costi e le entrate che insieme consentiranno all’azienda di acquisire vantaggio competitivo.

La proposta di valore

L’impresa deve aver chiara la propria proposta di valore. È la motivazione per cui il nostro cliente target decide di acquistare il nostro prodotto e non quello dei concorrenti. Costituisce il nucleo centrale del business model e determinerà la maggior parte delle decisioni di business. È necessaria per garantire che tutti gli elementi del business model, messi insieme, siano finanziariamente sostenibili.

Il modello di business

Descrive come un’impresa genera flussi di cassa nel tempo. Ma è una definizione che si concentra unicamente sull’aspetto economico-finanziario. Meglio utilizzare la seguente definizione che si basa su una “olistica”: “Un modello di business descrive il valore che un’organizzazione offre ai suoi clienti, illustra le attività e le risorse necessarie per creare, commercializzare e trasferire questo valore, generando flussi di ricavo profittevoli e sostenibili”.

Il Business Model Canvas

Se hai chiara la proposta di valore e vuoi iniziare a progettare il business model, chiediti:

  1. Chi sono i nostri clienti target? Ci sono più segmenti di clientela da soddisfare con il nostro prodotto?
  2. Come si acquisiscono questi clienti? Attraverso quali canali?
  3. Come si pensa di relazionarsi con i clienti?
  4. Quali risorse sono disponibili e sotto il proprio controllo?
  5. Chi sono i partner chiave?
  6. Quali attività chiave sono necessarie per realizzare la proposta di valore?
  7. Quali sono le categorie di costi fissi e variabili?
  8. Come si generano le entrate?

Per rispondere facilmente a tutte queste domande, lo strumento utile è il Business Model Canvas (creato da Alexander Osterwalder) che semplifica il processo di progettazione il business model e consente di coinvolgere tutto il team. È composto da 9 blocchi correlati l’uno con l’altro.

La progettazione del modello di business è un esercizio di squadra. È un processo non lineare che va documentato, tracciato e aggiornato in ogni sua fase di evoluzione. Serve a gettare le fondamenta su cui si costruisce l’impresa, in tutte le sue componenti interdipendenti.

di Alessandra Lomonaco

Tratto da Millionaire di maggio 2021. 

 

Alessandra Lomonaco è Ceo e founder di Huky, società benefit, nata durante il lockdown da un team di esperti in strategia, digital e design per aiutare gli imprenditori a trasformare le sfide in opportunità. Ha lavorato in Italia e Regno Unito nell’information technology. Laurea in Economia aziendale, Master in Business administration, è Innovation manager presso il Ministero dello Sviluppo economico. Mentor in programmi di accelerazione di startup.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.