Elon Musk: “Con Neuralink collegheremo cervello e computer”

0
1022
elon musk neuralink
The Summit 2013 - Picture by Dan Taylor / Heisenberg Media - http://www.heisenbergmedia.com

Dopo due anni di attività, Elon Musk svela i piani e i risultati dei primi esperimenti condotti da Neuralink, la società specializzata in neuroscienza e neurotecnologie, con cui il visionario imprenditore vuole aiutare le persone paraplegiche a interagire con smartphone e computer.

L’obiettivo immediato non è quello di trasformarci tutti in cyborg. Musk sostiene che con la tecnologia qualsiasi uomo potrebbe migliorare le proprie capacità, come la memoria o le abilità di calcolo. E, nel lungo termine, sogna “superintelligenze digitali”. «In futuro potremmo creare un’interfaccia cervello-macchina completa per ottenere una sorta di simbiosi con l’intelligenza artificiale» ha detto ieri alla California Academy of Sciences di San Francisco. Al momento, però, Neuralink si concentra su chi ha subito danni cerebrali, sulle persone paralizzate, con epilessia, Parkinson o deficit alla vista, per migliorare le loro vite.

Secondo i ricercatori di Neuralink, piccolissimi dispositivi possono essere impiantati nell’uomo per connettere intelligenza umana e intelligenza artificiale. L’intervento, condotto da un robot sotto la supervisione di un neurochirurgo, è stato studiato per ridurre al minimo i rischi. Prevede un foro di 8 millimetri per introdurre il chip e collegarlo al cervello con fili più sottili di un capello, da impiantare con un ago di 24 micron per rilevare l’attività dei neuroni. Un dispositivo dietro l’orecchio collegherà il chip al computer, inviando i comandi.

Gli esperimenti finora sono stati condotti sui topi e su una scimmia «che è riuscita a usare un computer con il suo cervello», ha detto Musk. L’imprenditore conta di ottenere l’autorizzazione dalla Food and Drug Administration entro il 2020, per avviare la sperimentazione clinica sui primi pazienti con paralisi. Finora la startup ha raccolto oltre 150 milioni di dollari di investimenti.

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.