EssilorLuxottica annuncia un fondo da 100 milioni di euro per i dipendenti

0
2433
EssilorLuxottica
Foto EssilorLuxottica

Dopo l’integrazione della cassa integrazione al 100% e il bonus ai dipendenti al lavoro in Italia, oggi EssilorLuxottica annuncia nuove misure per l’emergenza Coronavirus. E per preparare la ripresa.

Ancora sul piano welfare, il consiglio di amministrazione ha approvato la costituzione di uno speciale fondo per i lavoratori. «Un fondo anti COVID-19 da 100 milioni di euro per proteggere il capitale umano della società» si legge in una nota. «Sosterrà i dipendenti in difficoltà e le loro famiglie».

Cancellato il dividendo 2019. Il cda ha deciso che la distribuzione della cedola sarà rivalutata nella seconda metà dell’anno, e non all’assemblea annuale degli azionisti che si terrà il 25 giugno. Tutto dipenderà dall’andamento del business e dall’efficacia delle misure adottate. Solo se la ripresa sarà solida, si potrà proporre “un dividendo eccezionale” entro il 2020.

Il colosso degli occhiali lavorerà a «una serie di misure volte a ridurre tutte le spese operative e di cassa, come il taglio o il posticipo dei compensi del gruppo dirigente». A partire dal board: tutti i membri del cda dimezzeranno i loro compensi.

La strategia in campo punta tutto sulla ripresa nella seconda metà dell’anno.  «EssilorLuxottica ha le risorse necessarie per rispondere a una domanda di mercato resiliente che è oggi sospesa ma che si ripresenterà non appena la situazione si stabilizzerà. Su queste basi la società intende oggi assecondare il temporaneo calo dell’attività e preservare il suo bilancio aziendale, preparandosi a cogliere le opportunità nel settore dell’eyewear e nell’eyecare che si presenteranno nella seconda metà dell’anno».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.