fbpx

Giornata mondiale della felicità, la Finlandia è il Paese più felice del mondo

La Finlandia si conferma ancora una volta il Paese più felice del mondo, secondo il Rapporto Mondiale sulla Felicità dell’Onu, realizzato con il supporto della Fondazione Ernesto Illy. Il report 2019 misura il livello di felicità degli abitanti di 156 Paesi. L’Italia è al 36esimo posto, salita di undici posizioni rispetto allo scorso anno.

Reddito pro capite, sostegno sociale, aspettativa di vita in buona salute, libertà, generosità e assenza di corruzione sono le principali variabili utilizzate per l’analisi. In base ai sondaggi raccolti tra il 2016 e il 2018, dopo i finlandesi, i più felici al mondo sono gli abitanti di Danimarca, Norvegia, Islanda, Paesi Bassi, Svizzera, Svezia, Nuova Zelanda, Canada e Austria. Il Nord Europa è l’area più felice del Pianeta. Benché più ricchi, gli Stati Uniti sono 19esimi, penalizzati da obesità e depressione. Hanno perso una posizione rispetto allo scorso anno. In fondo alla classifica si trova il Sudan del Sud.

«La ricerca della felicità è lo scopo fondamentale dell’umanità»

Il World Happiness Report nasce nel 2012, quando le Nazioni Unite hanno proclamato per il 20 marzo la Giornata internazionale della felicità, chiedendo ai governi «un approccio più inclusivo, equo ed equilibrato alla crescita economica che promuova lo sviluppo sostenibile, l’eradicazione della povertà, la felicità e il benessere di tutte le persone», riconoscendo che «la ricerca della felicità è uno scopo fondamentale dell’umanità».

cop27

COP27: la conferenza per un futuro sostenibile

Leader da tutto il mondo si riuniscono per discutere le modalità per combattere il cambiamento climatico. Obiettivo: mantenere il riscaldamento globale sotto gli 1,5 °C.

NFT

NFT in crisi: game over?

Il mondo delle criptovalute attraversa una nuova fase di crisi, è arrivato il momento delle regole o non ne vale la pena?   Forse sta

Il futuro di Internet nelle mani degli Stati Uniti

Mentre le restrizioni per l’accesso a Internet in Iran rimarranno in vigore, Doreen Bogdan-Martin è diventata la prima donna ad essere eletta segretario generale dell’Unione

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.