fbpx
Instagram

I fondatori di Instagram lasciano Facebook

Kevin Systrom, 34 anni, e Mike Krieger, 32, fondatori di Instagram, lasciano la loro azienda e Facebook. La notizia, anticipata dal New York Times, è stata confermata in un comunicato, pubblicato sul blog di Instagram e sui profili personali di Systrom e Krieger. Fondata nel 2010, Instagram è stata acquistata da Facebook nel 2012 per un miliardo di dollari.

«Mike e io siamo grati per gli ultimi otto anni passati a Instagram e i sei con il team di Facebook» scrive il Ceo Kevin Systrom. «Siamo cresciuti da 13 dipendenti a più di mille, con uffici in tutto il mondo. Il tutto mentre costruivamo prodotti utilizzati e amati da una comunità di oltre un miliardo di persone. Ora siamo pronti per il nostro prossimo capitolo. Stiamo pensando di prenderci un po’ di tempo per esplorare di nuovo la nostra curiosità e la nostra creatività. Costruire cose nuove richiede di fare un passo indietro, capire cosa ci ispira e combinarlo con ciò di cui il mondo ha bisogno: ecco cosa intendiamo fare».

Secondo i media statunitensi, i creatori di Instagram si sarebbero scontrati con i vertici di Facebook per la mancanza di autonomia rispetto alla casa madre e per una diversa visione sui piani di crescita dell’app di foto.

Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha commentato così la scelta dei due: «Kevin e Mike sono due leader straordinari e Instagram riflette la combinazione dei loro talenti. Mi è piaciuto lavorare con loro e ho imparato molto negli ultimi sei anni. Auguro a entrambi il meglio e non vedo l’ora di vedere che cosa s’inventeranno di nuovo».

Pochi mesi fa anche Jan Koum, cofounder di WhatsApp, ha lasciato Facebook, per le diverse vedute con i vertici del social network sul tema della privacy.

TikTok: paura per la privacy anche in Europa

La Commissione Europea chiede di adeguarsi entro settembre 2023.   Nell’aprile 2022, la società cinese del social TikTok, ha annunciato un aggiornamento della sua politica

Le big-tech e la Global minimum tax europea

Le multinazionali non potranno più eludere la tassazione sul reddito prodotto nei Paesi Ue   Dal 1° gennaio 2024 entrerà in vigore la Global minimum

Apis Partners investe nel soonicorn Money View

Con il supporto dell’ ‘italiana’ Apis Partners, la fintech indiana punta al raggiungimento dello status di unicorno   Apis Partners, private equity, con sede a

Satispay acquisisce Onyon

Dopo il recente fundraising, Satispay inizia a fare shopping   Satispay rinforza la propria posizione all’interno del settore dei pagamenti attraverso l’acquisizione di Onyon, app

GEM investe 100 milioni di dollari in events.com

La chiusura di questo round permetterà l’ulteriore espansione del gruppo   Il leader della tecnologia per eventi Events.com ha annunciato un nuovo round di capitale

L’App per le economie locali

Toonie è un sistema completo di pagamento attraverso il quale i commercianti possono proporsi, farsi trovare e conoscere dai clienti in modo semplice e veloce.

Gli eSports come canale per la Gen Z

Nell’era del multiplayer gli eSports hanno preso piede tra giocatori e spettatori. All’interno di questo nuovo scenario, quali sono le opportunità per i brand nel

Dimmi dove vai e ti dirò se c’è parcheggio

Un adesivo-sensore applicato sull’asfalto segnala il posto libero. L’idea di uno studente torinese diventa startup innovativa. E a un anno dalla nascita ecco il primo

Enjoy Milano, con il car sharing elettrico

Arriveranno 200 vetture entro fine mese nella città meneghina che punta ad essere sempre più green.   Milano diventa verde lime ed elettrica. Arriva la

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.