Il concorso di Elon Musk per l’ambiente: in palio 100 milioni di dollari

2746
elon musk
Foto di Duncan.Hull da Wikimedia Commons

Elon Musk lancia un concorso aperto agli innovatori green di tutto il mondo. Si chiama XPrize Carbon Removal. In palio 100 milioni di dollari, donati dall’imprenditore e dalla sua Musk Foundation. L’obiettivo: trovare (e finanziare) nuove soluzioni per combattere il cambiamento climatico e ridurre la quantità di CO2 sulla Terra.

Secondo il Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (IPCC) sarà necessario rimuovere 10 gigatoni (miliardi di tonnellate) di CO2 all’anno, entro il 2050, per mantenere l’aumento della temperatura media globale sotto i 2° C. Senza provvedimenti, si prevede un innalzamento di 6° C nei prossimi 80 anni. Servono soluzioni innovative. Da qui l’idea del lungimirante Musk, fondatore di Tesla e SpaceX. Che invita “innovatori e team di qualsiasi parte del Pianeta” a sviluppare tecnologie e strumenti in grado di catturare l’anidride carbonica dall’atmosfera o dagli oceani e di stoccarla in modo sostenibile e duraturo.

Per vincere il primo premio, la squadra dovrà dimostrare di avere una soluzione funzionante su una scala di almeno 1000 tonnellate di CO2 all’anno e in grado di arrivare a miliardi di tonnellate, a costi sostenibili.

La competizione durerà 4 anni, fino alla Giornata della Terra del 2025. Già il prossimo autunno XPrize assegnerà fino a 5 milioni a diversi team di studenti per finanziare i loro progetti. Dopo il primo anno, i giudici esamineranno tutte le candidature e assegneranno 15 premi da 1 milione. Dopo 4 anni selezioneranno e premieranno i vincitori: 50 milioni al primo classificato, 30 milioni distribuiti tra i secondi classificati (fino a un massimo di tre team).

Chi può partecipare? Gruppi universitari, studenti delle scuole superiori, startup, aziende di piccole e medie dimensioni e qualsiasi altro team di innovatori.

Info: www.xprize.org/prizes/elonmusk

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.