«Fondare un’azienda è come masticare vetro guardando l’abisso». Storia di Elon Musk

6766
elon musk
L'apertura dell'articolo pubblicato su Millionaire di settembre 2020

In Silicon Valley Elon Musk è considerato quasi una divinità. La mente più estrosa e controversa del XXI secolo. L’uomo che ci porterà su Marte. Ha un patrimonio stimato attuale di oltre 169 miliardi di dollari. Pioniere dell’auto elettrica, la sua Tesla ha triplicato il valore di mercato in un anno. Con SpaceX ha mandato due astronauti americani sulla Stazione spaziale internazionale (la prima volta per un’azienda privata). È ossessionato dall’intelligenza artificiale: con Neuralink ha “cablato” un maiale.

Nato nel 1971 in Sudafrica, vittima di bullismo, a 8 anni ha già letto un’enciclopedia. A 10 vede un Commodore e se ne innamora. A 12 sviluppa un videogioco. Laurea in economia e fisica. A 20 anni può spendere un euro al giorno, a 27 grazie a PayPal è già milionario.

Sul suo carattere si raccontano parecchie cose. «So essere uno stronzo e faccio sbagli come chiunque altro, ma ho la scorza dura perché ho accumulato molte cicatrici. L’importante per me è vincere, anzi stracciare gli avversari. Chissà perché…» dice lui.

Ecco la bellissima storia di Elon Musk.

Scarica qui l’articolo in pdf: Storia di Elon Musk

elon musk tesla bitcoin
The Summit 2013 – Picture by Dan Taylor / Heisenberg Media – www.heisenbergmedia.com

 

Print Friendly, PDF & Email