Manager, creative, scienziate: super donne per la ripartenza

4064
rose quadrate
L'apertura dell'articolo pubblicato su Millionaire di ottobre 2020

Le «rose quadrate». Così la virologa Ilaria Capua ha soprannominato le donne. Agili e smart. Gentili e determinate. Sono i motori per la ripartenza. Ecco 8 storie scelte per voi

Valentina Sumini, 35 anni, da bambina sognava di realizzare un hotel sulla Luna. Diversi anni dopo, proprio quello è stato il tema di una delle sue tesi che le ha aperto le porte del Mit di Boston.

Maria Grazia Chiuri dal 2016 è direttore creativo di Dior. Prima donna in 70 anni di storia. «È stata vista come una cosa rivoluzionaria. Spero che in futuro diventi normale e che ci si domandi se io abbia o meno il talento per essere lì».

Francesca Bria è a capo del Fondo nazionale innovazione. È arrivata ai posti di comando grazie a studi ed esperienze internazionali, dal ruolo di assessore alle Tecnologie di Barcellona a quello di professoressa universitaria a Londra.

E poi Cinzia Pennesi, direttrice d’orchestra, Kamala Harris, vicepresidente degli Stati Uniti, Susan Fowler, pioniera del movimento #MeToo, Annalisa Malara, il medico che ha scoperto il Paziente 1 in Italia, Julie Sweet, ad di Accenture. Le loro storie (pubblicate su Millionaire di ottobre) sono il regalo di oggi del nostro calendario dell’avvento.

Ogni giorno, dal 1° al 24 dicembre, vi regaliamo un contenuto in pdf, da scaricare, leggere e conservare.

Scarica qui l’articolo in pdf: Le rose quadrate

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.