James Dyson cerca giovani inventori che risolvano problemi reali

0
4541
marinatex james dyson award
Lucy Hughes, vincitrice del James Dyson Award 2019 con MarinaTex

Sono aperte fino al 1° luglio le iscrizioni al James Dyson Award, il premio internazionale che ogni anno premia gli inventori e i progetti più innovativi per risolvere problemi concreti e attuali, dall’inquinamento allo spreco alimentare. «Per molti iscritti, l’obiettivo è migliorare il mondo con l’aiuto dell’ingegneria e della tecnologia» dice l’imprenditore James Dyson. «Ogni anno rimaniamo stupiti per l’ingegnosità e lo spirito con cui i giovani riescono a risolvere problemi veramente complessi». Nel 2019 ha vinto MarinaTex, un materiale alternativo alla plastica ricavato dagli scarti del pesce, ideato dalla 24enne inglese Lucy Hughes. Che nell’ultimo anno è riuscita a trasformare la sua idea in impresa e ad avviare la produzione in serie della pellicola bio.

In questa edizione sarà assegnato anche un premio per la categoria “Sostenibilità”, «per riconoscere il ruolo che ingegneri e scienziati svolgono nella creazione di un futuro sostenibile» spiega Dyson.

Il concorso si svolge in 27 Paesi dei cinque continenti. L’anno scorso in Italia ha vinto il progetto Stay Lock, un supporto indossabile per gli zaini che aiuta i rider a mantenere la stabilità in bicicletta.

Requisiti, selezione e premi

Per partecipare studenti e neolaureati (da massimo quattro anni) o iscritti a un dottorato in ingegneria o design dovranno inventare la soluzione a un problema, che sia di piccola o grande portata. L’importante è che il progetto sia ben studiato e la soluzione efficace. Basta compilare il form online entro il 1° luglio, descrivendo la propria invenzione, allegando anche immagini e video. Le idee saranno valutate da una giuria di ingegneri. James Dyson sceglierà personalmente l’invenzione migliore tra le 20 arrivate in finale. Il vincitore internazionale avrà un premio di 30mila sterline (altre 5000 saranno destinate all’università di provenienza), secondo e terzo classificati riceveranno 5000 sterline. 30mila sterline anche per il primo classificato della nuova categoria “Sostenibilità”. Ogni vincitore nazionale ne riceverà 2000.

Info: www.jamesdysonaward.org/

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.