La fintech Soldo chiude un nuovo round da 61 milioni di dollari

0
818
Carlo Gualandri soldo
Carlo Gualandri

La fintech creata a Londra dal veterano del web Carlo Gualandri chiude un round da 61 milioni di dollari. A guidare l’investimento sono le società Battery Ventures e Dawn Capital. Tra gli investitori, ci sono anche Connect Ventures, Silicon Valley Bank e Accel, vc di Palo Alto che ha nel suo portafoglio aziende come Dropbox, Facebook e Slack. Il totale dei finanziamenti ricevuti da Soldo sale così a 82 milioni di dollari.

Alla conquista di nuovi mercati

«Il round serie B è il più grande ad oggi mai siglato nel mondo fintech per soluzioni di gestione delle spese aziendali» spiega la società in una nota. I nuovi fondi serviranno a raddoppiare lo staff, conquistare nuovi mercati europei, «accelerare la crescita e consolidare la nostra posizione di leader di mercato nel Regno Unito, in Italia e in Irlanda nei prossimi 12 mesi» dice Gualandri, founder e Ceo di Soldo.

«Ci sono oltre 3 milioni di imprese nei nostri mercati di riferimento e oltre 5 milioni e mezzo di aziende nei tre mercati più grandi d’Europa, i prossimi per noi. La maggior parte di queste utilizza ancora spese rimborsabili, fogli di calcolo e processi manuali per gestire il ciclo di gestione delle spese». Soldo offre una soluzione più veloce ed economica. Permette ad aziende di ogni dimensione, dalle microimprese alle big company, di gestire le spese con un unico conto multiutente. Utilizzando un’app e carte prepagate Mastercard è possibile digitalizzare i dati delle transazioni e le informazioni collegate (come le foto dei giustificativi)  e integrarli con i software di gestione di note spese e i software di contabilità aziendale.

Dal salotto di casa al team internazionale

Carlo Gualandri, già cofounder di Virgilio e Gioco Digitale, ci ha raccontato qui com’è nata l’idea di Soldo nel 2015. «L’ho costruita nel salotto di casa mia. È difficile pensare di aver successo risparmiandosi. Ho fatto di tutto: ho reclutato il team, i miei collaboratori nelle precedenti imprese, ho prodotto strategie, sono andato a “vendere”. Ho raccolto capitali, ci ho messo i miei. Non puoi fare una startup con distacco». Da Soldo Family, per il mercato consumer, la fintech è passata alle aziende nel 2017. Oggi conta più di 40mila clienti e oltre 100 dipendenti negli uffici di  Londra, Roma, Milano e Dublino.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.