La stampante 3D più economica nasce su Kickstarter

6
3924

Solo undici minuti. Tanto ne sono bastati a Michael Armani e David Jones, due startupper americani del Maryland, per raccogliere oltre 50mila dollari per il loro progetto: un prototipo di stampante 3D, chiamata Micro, che andrà sul mercato a soli 299 dollari (216 euro circa).

73b6f0dfad2a63f8876ee3a0d7faba60_large

L’idea è piaciuta tanto al popolo di Kickstarter che ha continuato a investirci anche dopo che la campagna ha raggiunto il suo obiettivo: alla fine i fondatori hanno portato a casa più di 1,5 milioni di dollari.

Micro è una stampante di piccole dimensioni (1kg per un’altezza di 116mm, e una base di 109). Il software che usa è compatibile con Windows, Mac e Linux, e supporta una varietà di materiali: nylon, ABS e PLA (materiale plastico usati per produrre oggetti leggeri e rigidi).

Ma la vera novità è nel prezzo, mai così basso per una stampante 3D: soli 299 dollari, un notevole risparmio, se si considera che la MakerBot, una delle stampanti 3D più economiche sul mercato, costa intorno ai mille dollari.

9db029f4d8a2c8d115bc24657b479f72_large

Micro sarà disponibile sul mercato alla fine del 2014. La si può prenotare giù sul sito del progetto.

Nel frattempo, prima dell’uscita sul mercato, i fondatori si godono il successo della campagna:

È davvero incredibile: abbiamo raggiunto l’obiettivo in sole 30 ore. Ciò dimostra che il pubblico è pronto per questo tipo di prodotto innovativo» commentano sul blog.


INFO: http://kck.st/1qeunPp

http://themicro3d.com/

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

6 Commenti

  1. E pensare che in Italia diverse persone hanno realizzato già da tempo stampanti 3D con Linux… ad un costo anche inferiore; purtroppo qui le innovazioni incontrano due ostacoli: il primo da parte dei finanziatori, la seconda, forse più grave, da parte dei progettisti che non credono in quello che fanno, al di là del loro mero hobby… Tutto questo perché non è made in USA!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.