La startup Specto vince il Premio Nazionale per l’Innovazione 2019

0
1581
specto pni

Specto è il vincitore assoluto della business plan competition promossa da PNICube (l’Associazione italiana degli incubatori universitari). Premiata tra quasi 1000 candidati e 69 finalisti, la startup di Milano sviluppa spettrometri ottici miniaturizzati di nuova generazione per la diagnostica biomedica e la caratterizzazione dei materiali. Strumenti innovativi, utili per la diagnosi del cancro e di malattie legate all’età, come l’aterosclerosi.

“La vittoria del Premio Nazionale per l’Innovazione ci dà fiducia e risorse per validare lo strumento che abbiamo sviluppato e renderlo un prodotto finito” ha commentato Giuseppe Antonacci, Ceo di Specto. La startup si è aggiudicata anche il Premio Industrial, per la produzione industriale innovativa.

Gli altri vincitori di categoria sono:

HT Materials Science Italy, Premio Iren CLEANTECH & ENERGY (sostenibilità ambientale). La startup ha sviluppato MAXWELL 2020, un liquido refrigerante costituito da nanoparticelle che aumentano l’efficienza energetica degli impianti di climatizzazione e raffreddamento.

Clearbox AI Solutions, Premio ICT (tecnologie dell’informazione e dei nuovi media). Applica l’intelligenza artificiale nei settori bancario, assicurativo e sanitario.

Bacfarm, Premio LIFE SCIENCES (salute). Estrae biomolecole ad alto valore aggiunto da una fonte alternativa e innovativa, i batteri, per contrastare il progresso di malattie precancerose e neurodegenerative.

Sono stati assegnati inoltre diversi premi e menzioni speciali, per un montepremi complessivo di 1,5 milioni di euro.

La lista completa è disponibile sul sito: www.pnicube.it/premio-nazionale-innovazione/

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.