Pordenone è la città dove si vive meglio in Italia

1700
pordenone
Foto di Sebi1 da Wikimedia Commons

Pordenone conquista la vetta della classifica delle città italiane per qualità della vita, stilata dall’Università La Sapienza di Roma e Italia Oggi. Seguono sul podio Trento (che lo scorso anno era in prima posizione) e Vicenza. In generale, la ricerca conferma il primato delle piccole città del Nordest e il divario tra Nord e Sud. Per accorgersene basta confrontare la top 3 con il fondo della classifica, chiusa da Agrigento, Crotone e Foggia.

Ogni anno i parametri utilizzati per valutare la qualità della vita delle città sono 9: affari e lavoro, ambiente, sicurezza sociale, formazione del capitale umano, reddito e ricchezza, reati e sicurezza, tempo libero, salute, popolazione. Per la classifica 2020 si è tenuto conto anche della pandemia. L’effetto? Le province più colpite dal Covid-19 la scorsa primavera sono quelle che hanno perso più posizioni. Bergamo passa dal 26° al 40° posto, Lodi perde 37 posizioni, Piacenza 41, Cremona 46, Milano 16.

Il capoluogo lombardo è la prima grande area urbana in classifica, al 45° posto, seguita da Roma (50°), che guadagna però 26 posizioni, e Torino (64°). Napoli è in coda (103°).

Ascoli Piceno, considerata la provincia più sicura d’Italia, guadagna più posizioni in assoluto, passando dal 37° al 5° posto.

Nel complesso, la qualità della vita risulta buona o accettabile in 60 province italiane su 107. Il 42,5% della popolazione vive invece in territori con qualità scarsa o insufficiente.

A Bolzano, Bologna e Trento c’è un “ecosistema” favorevole ad affari e lavoro. Trento è anche la città con la migliore offerta scolastica. Il sistema sanitario più efficiente si trova invece a Isernia, seguita da Terni e Cagliari. Milano si conferma prima per tenore di vita e reddito.

Pordenone.

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.