Rain Shield, l’ombrello rivoluzionario made in Taiwan

3356

Le origini dell’ombrello si perdono nella notte dei tempi.  Molti storici ne attribuiscono l’invenzione ai popoli orientali, e in particolar modo ai cinesi per i quali l’oggetto, legato al culto dell’imperatore, rivestiva altresì un’aura di sacralità.

Dando per buona questa notizia, non sorprende che venga proprio dall’Oriente (da Taiwan per l’esattezza) l’idea che potrebbe per sempre rivoluzionare uno degli oggetti più comuni al mondo.

[youtube url=”http://youtu.be/2X0E3QQqQWI” width=”560″ height=”315″ autohide=”0″]

 

Due studenti del posto, Lin Min-Wei e Liu Li-Hsiang, hanno creato Rain Shield, il prototipo di un ombrello futuristico, capace di aggiudicarsi il primo premio del Red Dot Award, il concorso internazionale, vetrina per le eccellenze del design.

 

 

Per realizzare Rain Shield (letteralmente scudo per la pioggia), i due designer in erba hanno lavorato sui punti deboli che l’ombrello possiede ancora oggi, nonostante la varietà di modelli presenti sul mercato.

Grazie ad una speciale capote, Rain Shield, infatti, riesce a riparare in modo adeguato l’utilizzatore anche nelle giornate di pioggia e forte vento.

Ma non è tutto. I due designer hanno pensato anche di risolvere il problema della chiusura e della trasportabilità dell’oggetto

Rain Shield non ha, infatti, i tradizionali raggi metallici degli ombrelli comuni e può piegarsi su se stesso fino ad occupare uno spazio di soli 18 centimetri.

 

 

Rain Shield non è l’unico modello innovativo di ombrello proposto sul mercato. Tuttavia, mentre gli altri prototipi hanno finora puntato alla trasformazione del design,  i  due studenti hanno avuto l’intelligenza di intervenire sul funzionamento, prima che sul look.

Buone le accoglienze per ora di Rain Shield che ha stupito gli utenti del web per l’originalità e l’utilità della proposta.

Poche le critiche tra cui qualche dubbio sollevato da chi evidenzia uno dei problemi che questo curioso ombrello presenta: la limitazione del campo visivo dell’utilizzatore.

Ma i designer hanno già risposto che miglioreranno il prototipo, rendendo trasparente la capote.

 

Cosa pensi di Rain Shield? Quale sarà secondo te l’accoglienza del mercato? Ne compreresti uno?

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. L’ombrello rivoluzionario | Millionaire web…

    Due studenti del posto, Lin Min-Wei e Liu Li-Hsiang, hanno creato Rain Shield, il prototipo di un ombrello futuristico, capace di aggiudicarsi il primo premio del Red Dot Award, il concorso internazionale, vetrina per le eccellenze del design….

  2. bella l’idea, bello il disegn,, spero che funzioni come la vista del disegn, si ne comprerei uno, sarei lieto dicommercializzarlo in italia, ma non sono uncommerciante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.