Spende 70mila euro all’asta per un pranzo con Berlusconi

0
2414

L’iniziativa sul portale CharityStars. Il ricavato andrà alla Croce Rossa per l’emergenza terremoto in Abruzzo.

Si chiama “celebrity fundraising”. I vip si mettono all’asta online per beneficenza, proponendo ai loro fan oggetti o incontri esclusivi. Chi fa l’offerta più alta si aggiudica il “premio”. E il ricavato è destinato a progetti benefici.

Così ha fatto Silvio Berlusconi lo scorso febbraio. L’ex presidente del Consiglio ha messo un incontro all’asta sul portale CharityStars: un pranzo nella sua residenza di Arcore. Obiettivo: aiutare le popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia. Il denaro raccolto, infatti, sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana, impegnata a fronteggiare l’emergenza.

L’asta si è conclusa il 16 marzo. La base era di 10mila euro. La migliore offerta (su 48 totali) è stata quella di una donna che ha pagato 70mila euro per il pranzo. CharityStars ha spiegato che la vincitrice dell’asta regalerà il pranzo alla nonna, che è un’ammiratrice di Berlusconi.
L’incontro sarà organizzato nelle prossime settimane.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.