Amazon diventa anche farmacia online negli Stati Uniti

0
1582
amazon pharmacy farmacia
Foto Amazon

Negli Stati Uniti il colosso dell’e-commerce debutta sul mercato dei farmaci su prescrizione. Da oggi i clienti di Amazon.com potranno acquistare le medicine online e riceverle a casa, senza recarsi in farmacia.

Non è una novità del tutto inaspettata. Da tempo, infatti, Jeff Bezos si mostra interessato al settore. Sulla piattaforma sono già in vendita i farmaci da banco (quelli che non richiedono prescrizione medica). A febbraio 2018 Amazon ha lanciato una linea low cost a marchio Basic Care, prodotta dall’azienda Perrigo. Pochi mesi dopo ha acquisito la startup PillPack, una farmacia online che si occupa di consegnare a domicilio medicine pre-dosate a persone con patologie croniche.

Amazon Pharmacy, il nuovo negozio disponibile sulla piattaforma Usa, permette ai clienti di aggiungere le proprie informazioni assicurative, gestire le prescrizioni o chiedere al proprio medico di inviarle direttamente a Pharmacy. I clienti Prime avranno accesso a consegne illimitate e gratuite in due giorni. In più, anche pagando senza assicurazione sanitaria, potranno risparmiare fino all’80% sui farmaci generici e fino al 40% su quelli “di marca”. Un bene per i consumatori, ma una potenziale minaccia per competitor e rivenditori al dettaglio. Sul fronte customer care, l’azienda garantisce l’assistenza di farmacisti h24.

“Sempre più persone cercano di completare le loro commissioni quotidiane da casa, la farmacia quindi è un’aggiunta importante e necessaria al negozio online di Amazon” ha commentato Doug Herrington, Senior VP North American Consumer di Amazon.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.