Amazon da record: l’e-commerce di Jeff Bezos vale 1000 miliardi

0
1945
Jeff Bezos CEO di Amazon

Un trilione. A tanto ammonta la capitalizzazione della società di e-commerce più potente del pianeta. Amazon vola a Wall Street: ieri è arrivata a 2.050,27 dollari per azione. In pratica, sarebbero serviti 1000 miliardi per acquistare tutte le azioni della società. Lo stesso traguardo è stato raggiunto ad agosto da Apple. I due colossi d’oltreoceano sono le uniche società quotate a valere 1000 miliardi.

Nel 2018, da gennaio a oggi, le azioni dell’e-commerce di Jeff Bezos sono salite del 75%. Anche le vendite sono positive, con oltre 200 miliardi di dollari in un anno: negli Stati Uniti quasi il 50% del denaro speso online è speso su Amazon. Il fatturato 2017 è di 177 miliardi di dollari. 566mila i dipendenti in tutto il mondo, Italia inclusa.

L’impero di Jeff Bezos, il creatore di Amazon

Jeff Bezos ha costruito un impero partendo da zero. Ha lanciato Amazon dal garage della sua casa in affitto a Seattle, nel 1994. Oggi, a 54 anni, è l’uomo più ricco del mondo, con un patrimonio attuale stimato di 166 miliardi di dollari. È stato inserito da Forbes nella classifica delle persone più potenti del mondo, in quinta posizione, davanti a Papa Francesco. Nel 2018 ha condotto due importanti operazioni per il suo e-commerce, le acquisizioni delle startup Ring (che produce citofoni smart per la casa)PillPack, per la vendita di farmaci online.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.