Chiara Ferragni premia i dipendenti con un bonus da 3400 euro

0
2303
chiara ferragni
Foto di MariaSheilaMiani da Wikimedia Commons

Ha iniziato nel 2009 spinta dalla passione per la moda e il web e dalle intuizioni del suo ex fidanzato e socio Riccardo Pozzoli. Ma in poco tempo il suo blog The Blonde Salad è diventato un lavoro e il punto di partenza di un’impresa che fattura milioni di euro, dà lavoro e cresce di anno in anno. Con il supporto di milioni di follower, che seguono Chiara sui social e comprano i suoi prodotti. Così Chiara Ferragni, per festeggiare il primo anno da Ceo di Tbs Crew e i risultati economici, ha deciso di premiare tutti i dipendenti (15 assunti a tempo indeterminato) con un bonus da 3400 euro lordi.

«Il successo è sempre frutto di un lavoro di squadra e per questo va condiviso con tutto il team» ha detto l’imprenditrice, aggiungendo che il suo motto per il futuro è «Never stop».

Oltre a gestire il sito theblondesalad.com, blog e e-commerce, Tbs si occupa dell’agenzia che rappresenta Chiara Ferragni e altri influencer. Il fatturato del 2018 non è stato reso noto. Nel 2017 i ricavi ammontavano a 6 milioni di euro. La 32enne di Cremona è diventata amministratore delegato dell’azienda alla fine del 2017, prendendo il posto di Pozzoli. Da poco guida anche il brand di moda Chiara Ferragni Collection della società Serendipity e ha appena lanciato una linea di make up.

Nel 2016 la rivista americana Forbes ha inserito l’imprenditrice tra gli under 30 più influenti d’Europa. E la sua impresa milionaria è diventata un caso di studio ad Harvard.

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.