fbpx
elon musk spacex starlink

Elon Musk riporta gli Stati Uniti nello spazio. Tutto pronto per il lancio di SpaceX da Cape Canaveral

Un “piccolo” passo per la Nasa, un grande passo per le ambizioni spaziali di Elon Musk. Il 30 maggio la sua SpaceX effettuerà la prima missione in orbita con equipaggio. In partnership con l’agenzia americana, porterà i due astronauti Douglas Hurley e Robert Behnken sulla Stazione spaziale internazionale (Iss).

La missione rientra nel programma di voli commerciali promosso dalla Nasa. È considerata “storica” per diversi motivi. La Nasa riporterà gli astronauti americani in orbita, con un lancio dal suolo americano, per la prima volta dal 2011, dopo il ritiro dello Space Shuttle. E per la prima volta gli astronauti viaggeranno a bordo di un veicolo costruito da un’azienda privata, nell’ambito di una collaborazione pubblico-privata.

Tutto pronto per il countdown. Il lancio della navicella Crew Dragon – inizialmente previsto per il 27 maggio, ma annullato a causa del maltempo – avverrà alle 15.22 ora locale (le 21.22 in Italia) dalla piattaforma 39A, la stessa dell’Apollo 11, a Cape Canaveral, in Florida. E in diretta streaming sui canali web della Nasa.spacex

Com’era stato annunciato lo scorso febbraio, il nome della missione è Demo-2. Sarà infatti la seconda missione dimostrativa di Crew Dragon dopo la Demo-1 del 2019. Allora la navicella spaziale era riuscita a raggiungere la Iss, attraccare, sganciarsi e tornare sulla Terra con un atterraggio controllato, senza equipaggio. Stavolta ci saranno due persone a bordo. Il veicolo si muoverà a una velocità di 27mila chilometri orari. Raggiungerà la Iss in meno di 20 ore. Aggancerà la stazione in autonomia. A quel punto Doug Hurley e Bob Behnken si uniranno ai colleghi per condurre esperimenti a bordo. Rientreranno dopo almeno un mese, atterrando al largo della costa atlantica della Florida.

La missione servirà per convalidare il sistema di trasporto di SpaceX ed è l’ultimo test per certificare il sistema di voli regolari con equipaggio verso la stazione spaziale.

Dalla Iss a Marte, il sogno di Elon Musk

Per Musk è un grande traguardo. Dopo anni di ricerche, test, tentativi falliti e successi, è riuscito a portare la sua navicella spaziale sulla stessa piattaforma delle storiche missioni Nasa. E nella visione dell’imprenditore la Iss è solo la prima meta del lungo viaggio nello spazio di SpaceX.

Nel 2023 l’azienda porterà il giapponese Yusaku Maezawa in viaggio attorno alla Luna per una settimana. La prima spedizione “cargo” su Marte è prevista nel 2022: servirà a individuare le risorse idriche, identificare i pericoli e predisporre le prime infrastrutture. La seconda missione, con merci ed equipaggio, partirà nel 2024. I viaggi iniziali serviranno a porre una base su Marte, «da cui potremo costruire una città prospera e una civiltà autosufficiente» si legge sul sito della compagnia.

Re Carlo III fa causa a Elon Musk

Il proprietario di Twitter non paga l’affitto degli uffici di Londra da ottobre.   Quanto volte i proprietari di casa che affittano il proprio appartamento

InSight: quattro anni da marziano

Il robot delle Nasa conclude la sua missione con un messaggio: “Spero di avervi reso orgogliosi”   Era il 2008 quando Disney aveva dato vita

Le 10 startup italiane per la space economy

La Città della Scienza di Napoli insieme a Intesa San Paolo hanno presentato durante il Demo Day di Up2Stars il programma di valorizzazione  delle giovani

Robot, non solo umanoidi

Robot “cognitivi” sempre più in grado di sostituirsi agli uomini in una serie di servizi. Robot per l’industria. Robot a guida autonoma. Da Elon Musk

Nato: un miliardo di dollari per le startup

La Nato istituisce il suo primo fondo e acceleratore per lo sviluppo di startup per il rafforzamento delle tecnologie nell’ambito della difesa internazionale.   La

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.