“Metto Napoli in un cioccolatino”

0
3201

Caterina Gambardella è una designer di gioielli. Ha iniziato la sua carriera in Venezuela, ha girato il mondo, ma è a Napoli che ha scelto di vivere. E lì ha avuto un’idea, che coniuga food e design. «Utilizzo stampanti 3D per realizzare i prototipi dei miei gioielli e oggetti. Vedendone alcuni, in resina marrone, mi è venuto in mente il cioccolato: perché non fare cioccolatini belli come gioielli? Ho cominciato le ricerche sul packaging e sul cioccolato. Ho trovato un artigiano in Molise, in grado di realizzare un prodotto fondente al 78%, morbido, amabile. L’ho chiamato Nero Vesuvio». Le forme richiamano i simboli di Napoli: il Vesuvio, la mitra di San Gennaro, il Corno, l’Ex voto.

«L’azienda è nata a novembre 2016. Non ho dipendenti, ma collaboratori: dai grafici all’artigiano del cioccolato, fino all’azienda di Venezia che realizza le scatole. Stiamo lavorando soprattutto per i regali aziendali. I negozi Marinella, cravatte napoletane, offrono ai cilenti i nostri cioccolatini. Vendiamo al pubblico in un negozio di Napoli, Bacarelli, innamorato del prodotto. Ma potremmo aprire anche un nostro store, in futuro, e vendere negli aeroporti. Il pubblico dei turisti è tutto da conquistare». Clienti dei gioielli, clienti del cioccolato: non sono gli stessi… «Sono accomunati dalla ricerca di oggetti belli e particolari».

Cifre?

«Per partire, ho investito circa 40mila euro. È presto per un bilancio. Bisogna creare una rete di rivenditori. A Milano, siamo già presenti al Giardino Incantato Gallery, un negozio di arredamento che è anche una galleria d’arte». Prezzi: un vassoio di 48 cioccolatini, 30 euro, la confezione con 4 vassoi, per ristoranti, 60 euro, la scatolina assaggio, coi quattro simboli, 6 euro.

INFO: http://nerovesuvio.it

Tratto dall’articolo “Basta un colpo di genio” pubblicato su Millionaire di novembre 2017. Per acquistare l’arretrato, scrivi a abbonamenti@ieoinf.it

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.