Public speaking: 10 fantastiche dritte per colpire il tuo pubblico

2
24121

Contents

Public speaking: ogni mese Millionaire frequenta un corso di formazione per raccontare ai suoi lettori tutto quello che impara sul campo. Al master per comunicare in modo efficace abbiamo imparato 10 fantastiche dritte.

  1. L’abilità di parlare in pubblico non è un dono innato che pochi fortunati hanno fin dalla nascita. È un insieme di abilità che tutti possiamo imparare. E a qualsiasi età. E’ fondamentale imparare a farlo perché ci permette di trasmettere una passione, convincere gli altri a fare qualcosa, presentare un’idea o un progetto durante una riunione.
  2. Chi impara a parlare in pubblico recupera anche fiducia in se stesso. È un’abilità elettrizzante che porterà energia e successo in tanti ambiti della nostra vita. Ci servirà a fare carriera.
  3. Dobbiamo superare la paura e trovare il coraggio di provarci. Come? La paura va trasformata in una risorsa, in uno stimolo per prepararci al meglio. Il segreto per ridurre l’ansia è la preparazione. Il discorso va preparato prima e provato all’infinito, studiato con estrema cura.
  4. No all’improvvisazione. Non pensate di improvvisare. Non pensate di andare a braccio. L’improvvisazione non funziona. Ed è solo per geni. Steve Jobs, uno dei più grandi comunicatori d’azienda dei nostri tempi, si preparava tantissimo prima di ogni presentazione.
  5. Attacco e chiusura del discorso sono importantissimi: nei primi 30 secondi si sviluppa la percezione che gli altri hanno di noi. Cercate subito di dire qualcosa che emozioni. Raccontate una storia, la gente ama le storie.
  6. Non è importante solo quello che diciamo ma anche come lo diciamo. Contano moltissimo il tono di voce, il contesto, come ti muovi sul palco, il carisma che emani, la tua capacità di empatia e anche come sei vestito…
  7. Sorridi e il mondo ti sorriderà. Il sorriso è uno strumento straordinario e potentissimo per conquistare chi abbiamo di fronte. Entra in una stanza e sorridi, inizia una riunione sorridendo, sali su un palco e sorridi. Tutti guardandoti, ti sorrideranno. E c’è una spiegazione scientifica. Si attivano i neuroni specchio, le menti si sintonizzano.
  8. Guarda negli occhi le persone in platea e cerca di essere accogliente: sorriso e sguardo sono una straordinaria strategia per conquistare il pubblico.
  9. Linguaggio del corpo. Se hai una buona espressività, meglio stare in piedi. Non dondolare. No alle mani conserte o in tasca.
  10. Dopo 10 minuti l’attenzione precipita. Cambia radicalmente tono e tema. Introduci un esempio o un aneddoto. Taglia quello che non serve.

Tratto dall’articolo “10 Fantastiche dritte per sedurre il tuo pubblico” pubblicato su Millionaire di giugno 2016.

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Come formatore in public speaking condivido al 100% tutti vantaggi/consigli che avete indicato nel vostro articolo e mi permetto di aggiungere il punto 11, ovvero… il public speaking è un modo per divertirsi in compagnia del pubblico!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.