Zuckerberg sfida Tinder e annuncia un nuovo servizio per gli incontri online

0
4992
Foto Flickr Anthony Quintano - Facebook F8 2017 San Jose Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg sfida Tinder e dal palco della F8, l’annuale conferenza per sviluppatori Facebook, a San Jose, in California, annuncia un nuovo servizio dedicato agli incontri online.

«Sapete che un matrimonio su tre negli Stati Uniti nasce online? Non potete immaginare quante volte, per strada, si avvicina una coppia con figli e mi ringrazia perché la loro relazione è nata su Facebook. Sono oroglioso di fare la differenza nella vita delle persone. Ma in realtà, ad oggi, non abbiamo ancora creato nessun servizio per aiutarle a trovare un partner. E, visto che 200 milioni di persone si registrano sulla piattaforma come single, abbiamo deciso di pensare a loro, creando un servizio di dating». È pensato per «costruire relazioni serie e durature, non per le avventure di una notte» scherza Zuckerberg, rimarcando per l’ennesima volta che «le connessioni e le relazioni importanti» rappresentano il principale obiettivo del social network.

Il nuovo strumento dovrà essere attivato da chi vorrà usarlo, creando un profilo ad hoc. Sia il profilo che le chat di dating saranno separate dalle altre funzioni di Facebook. Questo per garantire massima sicurezza e privacy, dice Zuck, che ieri si è soffermato più volte sul tema, dopo il caso Cambridge Analytica. L’utente potrà trovare il proprio partner in base agli interessi comuni e alla vicinanza.

Per la privacy arriva Clear History

La novità più importante sulla privacy annunciata ieri si chiama Clear History. «Servirà a eliminare la tua cronologia di navigazione su Facebook – su cosa hai cliccato, quali siti web hai visitato e così via. Permetterà di vedere quali informazioni sono condivise con siti e app che usano le inserzioni e gli strumenti di Facebook. E potrai anche scegliere di disattivare la condivisione delle tue informazioni».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.