Bill Gates lascia Microsoft per dedicarsi solo alla filantropia

0
3574
bill gates vaccino
Foto di OnInnovation - da Flickr

«Ho deciso di lasciare Microsoft e Berkshire Hathaway per dedicare più tempo alle priorità filantropiche, lo sviluppo e la salute globale, l’istruzione e il mio crescente impegno sul cambiamento climatico». Così Bill Gates ha annunciato il suo addio a Microsoft in un post su Linkedin, il 13 marzo.

La sua è stata un’uscita progressiva, iniziata nel 2000, quando a sorpresa lasciò la carica di amministratore delegato a Steve Ballmer. Fino al 2008 ha ricoperto il ruolo di presidente esecutivo. Poi è rimasto in azienda come membro del consiglio di amministrazione. Adesso lascia il board di Microsoft e anche quello di Berkshire Hathaway, la società di investimenti di Warren Buffett. Manterrà la sua quota di Microsoft, ormai dell’1,3%.

La scelta di ritirarsi dal mondo degli affari e dedicarsi a tempo pieno alla filantropia è legata anche all’attuale emergenza Coronavirus. Da subito, Bill Gates ha donato 10 milioni di dollari, attraverso la sua fondazione, per le terapie in Cina e in Africa e lo sviluppo di un vaccino. Poi ha reso gratuiti i tamponi per il Covid-19 per i cittadini di Seattle.

«Microsoft sarà sempre una parte importante della mia vita lavorativa e continuerò a impegnarmi con Satya Nadella (l’attuale Ceo) e la leadership tecnica per contribuire a modellare la visione e raggiungere gli ambiziosi obiettivi dell’azienda» ha scritto Gates nel suo post d’addio.

64 anni, Bill Gates ha fondato Microsoft insieme all’amico Paul Allen. I due si erano conosciuti alla scuola privata di Seattle. Nel 1969 avevano iniziato a lavorare con i computer. Prima avevano creato una società che testava i dispositivi, poi Microsoft nel 1975. Allora Bill Gates aveva appena 20 anni. Con il suo team, ha sviluppato il sistema Windows. E, un prodotto dopo l’altro, è diventato l’uomo più ricco del mondo, per anni in cima alla classifica di Forbes, prima di essere sorpassato da Jeff Bezos, founder di Amazon. Oggi Gates è il secondo uomo più ricco del Pianeta, con un patrimonio attuale stimato di oltre 100 miliardi di dollari. Dal 2008 si dedica alla beneficenza con la fondazione Bill e Melinda Gates. Insieme a Warren Buffett ha creato Giving Pledge, che riunisce i miliardari che si impegnano a donare almeno metà della loro ricchezza in beneficenza. Lui stesso ha dichiarato che lascerà quasi tutto il suo patrimonio ai più bisognosi, anziché ai figli.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.