fbpx

Facciamo la differenza con una T-shirt

Hanno scelto di creare T-shirt per fare la differenza. Di unire in un solo progetto business, sostenibilità ambientale e solidarietà. Le ragazze e i ragazzi di Quid, cooperativa di Verona specializzata nel design e nella distribuzione di magliette e accessori, hanno volti giovani (età media 26 anni) e molte belle storie da raccontare.

Il loro quid (valore in più in latino)?

1) S’impegnano per l’ambiente: i loro prodotti sono realizzati con capi difettati o di fine collezione di aziende di moda . 2) Offrono lavoro a donne svantaggiate: (con disabilità o con alle spalle problemi di alcol, droga, prostituzione).

Valori che non sono passati inosservati: Quid è tra i dieci vincitori del progetto nazionale RENA (Rete per l’eccellenza nazionale), un‘associazione che premia le organizzazioni giovani, innovative che raccontano un’altra Italia: pulita, responsabile, fiduciosa del futuro.

Millionaire ha intervistato due delle cofondatrici, Anna Fiscale e Lucia Dal Negro.

Come nasce il progetto?

Molti dei fondatori si sono occupati di progetti di cooperazione e sviluppo in giro per il mondo (Haiti, India), altri hanno intrapreso percorsi creativi. Abbiamo messo insieme le nostre esperienze a novembre 2012 per rivalutare il nostro territorio (Verona, ndr). Per ripartire dalle nostre origini, da noi stessi. Poi c’era la voglia di testare se era possibile associare il business a valori come l’attenzione per l’ambiente e la solidarietà».

Dove avete trovato i soldi per finanziarlo?

Grazie alla Fondazione San Zeno e alla Fondazione Cattolica, che hanno creduto nel progetto e ci hanno dato la possibilità di avviarlo con 15mila euro»

Come funziona la vostra filiera produttiva?

Collaboriamo con un’azienda di moda del veronese che ci fornisce, a titolo gratuito, il materiale rimasto invenduto che, altrimenti, dovrebbe essere smaltito con costi economici e ambientali. Compriamo T-shirt e i nostri creativi lavorano al design dei prodotti. Sette ragazze si occupano della realizzazione. Fondamentale per noi in questa fase il sostegno delle cooperative Vita, Santa Maddalena di Canossa e della Comunità dei giovani».

Come distribuite i vostri prodotti?

Ci appoggiamo a cinque negozi locali e due fuori: a Bolzano e Firenze. Vendiamo online tramite il nostro sito e il portale Etsy».

quid2

E la promozione?

Abbiamo iniziato dai social, a sondare il gusto del pubblico, partendo dai nostri amici. Organizziamo eventi, soprattutto in facoltà universitarie per presentare i nostri prodotti. Poi sono arrivati i Sonhora (due cantanti originari di Verona) che hanno abbracciato il nostro progetto e sono diventati testimonial».

foto sonora quid

Cosa vi ha insegnato la vostra esperienza?

Di sicuro a non mollare, malgrado le porte sbattute in faccia, le tantissime criticità. Se hai un obiettivo e persisti, con costanza e determinazione, prima o poi ottieni risultati. E in più, di puntare sempre in alto, ponendoti obiettivi nobili. Se riesci a farlo, puoi tenere unito un gruppo di lavoro, soprattutto nei momenti difficili».

 

INFO: http://progettoquid.it/progetto/

Ti piace la storia di Quid? Commenta qui!

Giancarlo Donadio

Singapore, attrazione strategica

Sempre più capitali e investitori scelgono la Città-Stato asiatica. Stabilità politica, servizi finanziari e qualità della vita, ma anche tech, innovazione e sostenibilità.   Tra

La nuova direttiva sulla “Case green”

L’ obiettivo dell’unione europea entro il 2030 è di portare tutte le abitazioni presenti in Europa a una classe energetica E   Secondo la bozza

Youtube: un lavoro a tempo pieno

Come diventare ricco facendo lo YouTuber. Tutto dipende dallo stipendio medio del Paese dove vivi   Quanti giovani pensano di poter diventare ricchi facendo video

Inflazione alle stelle

In media nel 2022 i prezzi al consumo registrano una crescita pari a +8,1%   Se quindi da una parte sembra essere iniziata la curva

FrabricNano e la plastica del futuro

La startup londinese punta su un prodotto senza l’utilizzo del petrolio   Come viene prodotta la plastica? E perché è così inquinante? Fino ad oggi,

Nuovo anno, nuove regole sul lavoro

Dallo smart working alla flat tax, ecco cosa ci porta il 2023   Dal 1° gennaio 2023 sono cambiate le regole per lo smart working.

Italia: la miglior cucina del mondo

La piattaforma TasteAtlas proclama vincitrice L’Italia, votata come la miglior cucina del mondo tra 50 paesi partecipanti   TasteAtlas è una sorta di guida online,

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.