Giovanni Soldini: invincibile uomo del mare

2316

Non ha deluso l’uomo dei record. A bordo della Vor70 Maserati con otto membri d’equipaggio, Giovanni Soldini è approdato a San Francisco, traguardo finale della Rotta dell’Oro: 21mila chilometri circa, partendo da New York e passando per Capo Horn, l’Everest dei mari.

Guarda il video dell’arrivo

Ha coperto la distanza in soli 47 giorni e 42 minuti, strappando il record dalle mani dello skipper Yves Parlier, che nel 1998 aveva realizzato l’impresa in 57 giorni e tre ore.

Ce l’ha fatta malgrado i venti gelidi, le acque ingovernabili per molti (ma non per lui) e il cibo che iniziava a scarseggiare.

Molti si chiedono il segreto di tanta tenacia, di tanta forza di volontà.

Forse la risposta è molto più semplice di quanto si pensi:

Navigare è la mia passione. In mezzo al mare, il contatto con la natura mi mette in una condizione di privilegio. È lì che trovo la mia dimensione più vera» raccontava a Millionaire nel luglio di due anni fa.

 In barca a vela recuperi le priorità della vita. E ti togli dalle cavolate».

Sentirsi privilegiati, liberi di poter fare ciò che davvero si ama. Forse basta questo per realizzare una vita di record, o di semplici soddisfazioni.

Soldini, l’ennesimo traguardo in tasca, sta lì a insegnarlo.

Redazione

(Fonte foto Bjorne Kils)

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteArtigianato: da Reggio Emilia un aiuto per l’avvio di startup
Prossimo articoloTrova lavoro…in rete

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.