Imprenditrici di successo: intervista a Marina Salamon

4691

A 23 anni ha fondato Altana, tra le più importanti aziende europee di abbigliamento per bambini. Dieci anni dopo ha acquistato Doxa e Connexia, creando un gruppo di società che si occupano di marketing e comunicazione.

Oggi a 55 anni anni, l’imprenditrice Marina Salamon racconta la sua vita in un libro dal titolo “Dai vita ai tuoisogni” (Mondadori, 17 euro).

Le abbiamo fatto qualche domanda.

Grandi sogni e (spesso) una dura realtà: come far incontrare questi due mondi?

Bisogna tenere sempre alto lo sguardo senza mai dimenticare le proprie aspirazioni. Poi, però, occorre fare i conti con il quotidiano. Trovare gioia in quello che si fa, nel lavoro, nella vita di tutti i giorni. Non lamentarsi dei piccoli contrattempi. “Accontentarsi” di ciò che si ha, ma nel senso buono del termine. Nella vita occorrono sempre logica, umiltà e tenacia».

5820

Il libro parla molto alle donne. Qual è il messaggio per loro?

Di avere un po’ più di autostima. Se gli uomini ne hanno troppa, noi ne abbiamo troppo poca. In compenso siamo più sensibili, umane, analitiche. Gli uomini, invece, sono più bravi a stare in branco e affrontare i problemi con leggerezza. L’ideale sarebbe un mix tra i due atteggiamenti».

71D7sQ3MevL._SL1500_

Consigli ai giovani che cercano la loro strada e a chi vuole fare impresa?

Di vedere cosa richiede il mercato. È inutile, faccio per dire, aspirare a scrivere per una rivista cartacea se il futuro è il Web. A chi vuole fare impresa consiglio di lavorare prima come dipendenti. Non è vero che ci si mette in proprio a 30 anni o mai più. Fare impresa è un gioco sempre più duro sempre più duro. E invece continuo a sentire di persone che vogliono aprire un ristorante, ma non sanno cucinare. Che aspirano ad avviare un’impresa, senza sapere nulla di contabilità e marketing».

L’intervista completa di Lucia Ingrosso a Marina Salamon puoi leggerla su Millionaire di settembre 2013.

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.