Produttori di spumante inventano una linea cosmetica

0
2172

Matteo Furlani, 35enne viticoltore e sua moglie Daniela, 40 anni, sono proprietari di vari ettari di vigneto sulle pendici della Vigolana e sulle colline sovrastanti la città di Trento.

Produttori di spumante hanno diversificato la loro attività e si sono inventati una linea di cosmetici realizzati con gocce di spumante (scrub, creme per viso e corpo, da 25 a 100 euro):

«Sono allergica ai conservanti sintetici che si trovano in molti prodotti di profumeria. Sono andata dal dermatologo e lì che mi viene in mente l’idea di trovare un’alternativa. Con mio marito siamo produttori di spumante e conosciamo le virtù antiossidanti dei polifenoli d’uva che combatte i radicali liberi. Allora ho contatto il laboratorio di un’azienda cosmetica ed esposto la mia idea. È iniziata una collaborazione» racconta Daniela che vende i cosmetici in negozi tra Lombardia, Emilia, Trentino e Friuli.

cantina furlani 2

Come imitare la tua storia? «Informarsi e studiare, innanzitutto. Poi cercare degli esperti nel campo in cui si vuole investire (nel mio caso, dermatologi, venditori, esperti di marketing e designer). La cosa più importante sono le risorse umane. E grazie al loro apporto che fai innovazione».

cantina furlani 3

 INFO: http://www.cantinafurlani.it/

Questo è un estratto dell’inchiesta sui giovani e agricoltura innovativa pubblicata su Millionaire di marzo 2015.

Giancarlo Donadio         

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.