10 film classici che un imprenditore non può perdersi

2
2836

«Ogni film porta con sé un messaggio centrale, ma ognuno di questi può essere visto da una particolare prospettiva». Virginio De Maio, autore del libro Filmatrix. Cambia la tua vita grazie al potere nascosto dei film, segnala i 10 classici del cinema che un imprenditore non può perdersi.

Ecco quali film vedere e perché (in ordine cronologico):

La grande fuga (1963)

Un classico imperdibile sulla pianificazione aziendale, come investire i talenti in azienda e progettare gli obiettivi.

Baby boom (1987)

Film profetico sul difficile equilibrio tra vita personale e aziendale e come mantenerlo ottenendo comunque dei buoni risultati.

Tucker – Un uomo e il suo sogno (1988)

Per la creatività e la forza d’animo del protagonista che riesce a innovare nel mercato dell’automobile.

Big (1988)

Sull’importanza di individuare il proprio target e tenere sempre in considerazione il punto di vista dei clienti.

Forrest Gump (1994)

Ci insegna cosa è possibile realizzare quando trasformiamo in impresa le nostre passioni: persino costruire una flotta di pescherecci.

Jerry Maguire (1996)

Per riflettere sull’importanza dei valori aziendali e sulla propria missione.

I pirati di Silicon Valley (1999)

Una panoramica realistica sulle imprese di Steve Jobs, sul marketing e sul problem solving.

Enzo Ferrari (2003)

Racconta la biografia del grande imprenditore italiano e come trasformare una passione in un business, grazie al coinvolgimento delle risorse umane.

Miracle (2004)

Metafora sportiva perfetta per costruire un’impresa. Dalla selezione delle risorse umane alla loro motivazione durante le sfide più difficili.

La ricerca della felicità (2006)

Recente ma già un cult. Pieno di spunti sulla resilienza e la determinazione dell’imprenditore.

 

Tratto dall’articolo di Lucia Ingrosso “10 film che un imprenditore deve vedere (e perché)” pubblicato su Millionaire di novembre 2017. 

10 film che un imprenditore deve vedere (e perché)

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Alla lista aggiungerei “The Founder” (2016 – visto solo pochi giorni fa).
    Racconta la storia dell’imprenditore Ray Kroc, che riesce in età non proprio giovanissima, dopo diversi fallimenti, ad acquisire il marchio MC Donald e renderlo un successo planetario non solo nel settore “fast food” ma sopratutto in quello immobiliare. Consiglio!

  2. Belli! consiglio anche:
    – Il Petroliere (2007) con Daniel Lewis
    – Ingenious (2009) con Jeremy Renner
    – L’arte di vincere (2011) con Brad Pitt
    – Million Dollar Arm (2014) con Jon Hamm

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.