Gioca e guadagna 600mila euro l’anno

2294

Passare ore davanti a un videogioco e guadagnare 600mila euro l’anno.

Sembra incredibile la vicenda di Carlos Rodriguez, 23 anni, spagnolo, che lavora come gamer professionista in quelli che vengono definiti e-sport,  vere e proprie competizioni in cui giovani di tutto il mondo si sfidano ai videogiochi. E guadagnano grazie a stipendi e sponsorizzazioni.

Tra gli amanti del genere Carlos, conosciuto come Ocelote (nome di una specie di gattopardo), è un mito. Su Facebook ha più di 370mila fan.

Lo spagnolo è campione insieme al suo team della League of Legends, un gioco di massa molto popolare tra gli amanti di videogames.

La passione per il videogioco l’ha coltivata fin da bambino, quando passava ore e ore a divertirsi, attirando le critiche dei suoi genitori. Ma Carlos era determinato: ottimi voti a scuola per accontentare i suoi e prime esperienze da professionista.

A 17 anni un contratto con un team di e-sport francese e le prime competizioni con cui riusciva a ottenere poco più di 500 euro al mese. Poi la grande occasione che gli è capitata quando è entrato a far parte della tedesca Sk Gaming, tra le migliori squadre di e-sport al mondo, con cui portava a casa  una cifra superiore ai 2.500 euro al mese.

Da lì è arrivata la fama che ha varcato i confini europei, fino a far circolare il suo nome in Corea del Sud, la patria degli e-sport, dove un giocatore bravo guadagna 200mila dollari in media all’anno, rispetto ai 70mila euro in Europa.

Oggi Carlos, tra salari, trasferte, streaming delle sue partite, sponsorizzazioni e vendita di gadget sul suo sito, guadagna tra i 600.000 e i 700.000 euro, come racconta al sito spagnolo ABC.

Visti i risultati non ha alcuna intenzione di smettere anche se verrà i giorni in cui dovrà cambiare vita:

«Sono felice quando gioco. Ma se un giorno mi sveglierò senza voglia di farlo o senza la stessa fame di vittorie, mi impegnerò in altro».

INFO: http://www.oceloteworld.net/

https://www.facebook.com/oceloteworld

Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteAshton Kutcher: da attore a designer di prodotti hi-tech
Prossimo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.