La (ex) startup delle auto online punta all’IPO

0
672
marco marlia auto
(Foto: © Andrea Rota Nodari)

Ne ha fatta di strada Marco Marlia, 39 anni, founder e Ceo di MotorK. Dal 2010, quando ha creato il portale per la comparazione delle auto online, partendo da una mansarda. A oggi. La startup è diventata un’azienda digitale attiva anche in Spagna, Francia, Germania, Regno Unito. Cresce, dà lavoro a piu’ di 300 persone ed è stata appena selezionata da Euronext, la borsa pan-europea. Parteciperà al programma di formazione per scaleup Techshare. Obiettivo: sbarcare in Borsa.

«Siamo onorati e orgogliosi» ha commentato Marlia. «Per noi si tratta di un’opportunità unica in questa fase di scaleup, che vede la nostra società crescere rapidamente. È un riconoscimento importante per il lavoro svolto finora». MotorK innova in un settore tradizionale, quello dell’automotive, attraverso il digitale. Offre diversi prodotti, dal marketplace per auto alla piattaforma per la gestione delle concessionarie.

Il programma Techshare aiuta le società a comprendere le potenzialità di un’eventuale quotazione e il ruolo dei mercati di capitali nella crescita. «Ricevere una formazione dedicata su tutti gli aspetti della quotazione ci permetterà di compiere scelte di ampio respiro, operando con una visione di lungo termine, essenziale per assicurare il successo e la crescita della società» spiega Marlia.

Su 135 scaleup selezionate da Techshare, 11 sono italiane. Oltre a MotorK: BetaGlue, Buzzoole, Genenta, GreenBone, Greenrail, Mapendo, Newlisi, Silk Biomaterials, Supermercato24, Xnext.

 

«Ho messo online l’auto perfetta. E la mia startup vola»

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.