80 lavori in 80 Paesi: il contest di Adecco

0
1436

Forse è solo una trovata pubblicitaria. Ma l’idea alla base di “Around the World in 80 jobs (giro del mondo in 80 lavori), l’iniziativa di Adecco, l’agenzia svizzera di risorse umane, è entusiasmante.

In sostanza, è una competizione, dedicata agli under 30, nella quale gli otto vincitori avranno la possibilità di viaggiare e lavorare in ottanta Paesi del mondo con mansioni diverse e originali.

Qualche esempio? Autista di gru in Germania, apicoltore in Portogallo, bagnino in Brasile, addestratore di leoni in Sud Africa, viticoltore in Australia. O di più normali come insegnante per bambini in Africa o assistente di manager negli Stati Uniti (guarda il video in basso per scoprirle tutte).

Con l’iniziativa Around the World in 80 Jobs vogliamo stimolare nei giovani la capacità di riconoscere le proprie abilità e attitudini professionali e allo stesso tempo favorire la comprensione delle dinamiche globali che caratterizzano il mondo del lavoro» spiega Federico Vione, amministratore delegato di Adecco Italia.

L’avventura durerà dal 1 luglio al 31 agosto. I giovani interessati dovranno accedere al sito www.adeccowaytowork.com e sfidarsi in una serie di giochi e test per misurare le proprie attitudini professionali. I concorrenti migliori verranno valutati da una giuria internazionale che selezionerà i più validi e idonei. Si può inviare la candidatura entro l’otto giugno.

Il contest vive all’interno di un programma ‘Adecco Way To Work’ che tramite il sito e incontri in oltre 50 Paesi del Mondo (21 le città coinvolte in Italia) mira a fornire indicazioni e consigli utili ai giovani per ottimizzare la loro ricerca di un lavoro.

INFO: www.adeccowaytowork.com

Ecco il video:

 Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.