Io, premiato come esperto di Instagram marketing

0
5975
Alessandro Pozzetti
Alessandro Pozzetti

Alessandro Pozzetti, 36 anni, di Mirandola, nel 2012 lavorava nell’ufficio acquisti di un’azienda. «Quel ruolo mi stava stretto, sognavo di lavorare con i social, ma non avrei mai lasciato un posto a tempo indeterminato» ha raccontato in un’intervista a Millionaire. Con il terremoto in Emilia Romagna, però, la sua azienda crolla. «All’inizio: panico. Poi decido di lanciarmi come esperto del web». Dopo 10 anni di lavoro da dipendente, Alessandro si rimbocca le maniche, studia, si dedica alla sua passione: il social media marketing. Si fa conoscere grazie al suo blog www.apclick.it. «Non fu facile, ci volle un anno di rodaggio». Dal 2015 si specializza in Instagram marketing. Oggi aiuta aziende e professionisti a comprendere meglio il social e a sfruttarlo per generare valore. Offre consulenze, tiene corsi. Con APclick, ha appena ricevuto il premio Best Instagram Influencer Marketing Specialist (Italia) ai Business Excellence Awards, assegnati ogni anno dal magazine britannico Acquisition International.

«All’inizio, quando ho ricevuto l’email con la nomination, pensavo che fosse una delle solite newsletter. Ma leggendo ho capito che era tutto vero. Ho inserito le informazioni in più che mi chiedevano sull’azienda e la mia attività giornaliera. E ieri ho ricevuto l’email. Ho vinto due premi (anche il Freelance Marketer of the year 2020 per l’Emilia-Romagna)!» racconta Pozzetti.

«In otto anni da libero professionista nell’ambito social media, di cui la metà passati a specializzarmi nell’Instagram Marketing e relativi Influencer, ammetto che è una grande ricompensa. E un’emozione, soprattutto perché questo riconoscimento arriva in un momento di riposizionamento del brand APclick, quasi a dire “Complimenti, ce l’hai fatta! Ora puoi scrivere una nuova pagina”».

Perché Instagram è importante per il business

«Instagram è il social più in crescita che sia mai esistito, passato da 400 milioni di utenti attivi al mese a oltre 1 miliardo in meno di 2 anni. Coinvolge tutte le fasce di età (dai 13 ai 54 anni in su) e soprattutto è apprezzato dai più giovani, veri “trascinatori” dei trend, e da chi ha potere di acquisto. Ad oggi, è l’unico social capace di portare oltre l’80% dei suoi utenti attivi a seguire almeno una pagina aziendale, quindi un brand».

Il workshop di Millionaire

Alessandro Pozzetti sarà il relatore del corso “Instagram per fare business” organizzato da Millionaire. Una giornata di full immersion, il 28 febbraio a Milano. Gli argomenti principali: 1. Come funziona IG e perché fare un profilo Business 2. Instagram Stories e IGTV 3. Sguardo alle Instagram Ads. 4. Come crescere organicamente su Instagram. Ci sarà ampio spazio anche per gli esercizi in aula, su post, stories, repost e molto altro. Per partecipare, scrivici un’email a corsi@millionaire.it. Qui tutti i dettagli.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.