Alla riscoperta dell’artigianato

2676

Un ritorno all’antico che sa di nuovo. Aumentano le storie di giovani che scelgono vecchi mestieri artigianali per crearsi un futuro. Molte le abbiamo raccontate. Come quella di Valeria Cifarelli, 35 anni, pugliese che insieme a un team di ragazzi tutti con laurea alle spalle ha aperto un laboratorio per creare oggetti, riciclando materiale destinato alle discariche. Ne parliamo qui.

Se anche tu sei interessato al settore l’occasione è Botteghe di Mestiere il bando che offre ai giovani tra 15 e 29 anni tirocini retribuiti (500 euro mensili) di sei mesi per avvicinarsi al mondo dei mestieri artigiani.

Dal 17 dicembre 2013 e fino al 30 gennaio 2014 sono aperte le iscrizioni ai nuovi cicli con 68 botteghe da ogni parte d’Italia che hanno aderito all’iniziativa (nautica, dolci e gelati, costruzioni e impiantistica, benessere, alcune dei settori).

Clicca qui e anche qui per conoscere tutte le aziende sul territorio nazionale che cercano tirocinanti.

Puoi candidarti sul sito.

Oltre ai limiti di età, due sono i requisiti richiesti per partecipare: essere disoccupati e aver terminato la scuola dell’obbligo.

INFO: http://bit.ly/JlLOhc

Redazione

(Fonte foto utente flickr Artigianato e Palazzo)

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente
Prossimo articoloNatale: Instagram regala una novità ai suoi fan

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.